Harry Potter: Millie Bobby Brown sostituisce Emma Watson in un video deepfake

L'attrice Millie Bobby Brown è la protagonista di un nuovo video deepfake in cui prende il posto di Emma Watson nei film di Harry Potter.

NOTIZIA di 25/03/2021

La saga di Harry Potter è al centro di un nuovo video deepfake in cui Millie Bobby Brown si trasforma in Hermione Granger.
Il canale YouTube di Jarkan ha condiviso il risultato sorprendente ottenuto sostituendo il volto di Emma Watson con quello della star di Stranger Things.

Nel video, un montaggio di alcune scene di tutti i film della saga di Harry Potter, vediamo Millie Bobby Brown affrontare Draco, compiere incantesimi e alle prese con momenti drammatici e scene d'azione insieme ai suoi amici.
Il filmato, inoltre, propone anche dei confronti tra le immagini originali e quelle modificate, dimostrando la somiglianza tra le due star del cinema e della televisione.

Il video dimostra ancora una volta quanto la tecnologia stia compiendo dei passi in avanti tali da far ipotizzare un uso sempre più frequente di tecniche simili al deepfake nella post-produzione dei progetti televisivi e cinematografici.

Millie Bobby Brown, dopo il successo ottenuto alcuni mesi fa con Enola Holmes, tornerà prossimamente sui set cinematografici per girare The Electric State, l'adattamento dell'omonima graphic novel che verrà diretto dai fratelli Russo e The Thing About Jellyfish, che verrà prodotto da Netflix.
L'attrice, recentemente, è stata premiata ai Kids Choice Awards 2021 grazie alle sue interpretazioni nei ruoli della sorella minore di Sherlock Holmes e di Eleven nella serie Stranger Things.