Harry Potter e L'Ordine della Fenice: Stephen King paragona Dolores Umbridge a Hannibal Lecter

Sapevate che Stephen King una volta commentò Harry Potter e l'Ordine della Fenice affermando che Dolores Umbridge era il miglior cattivo dai tempi di Hannibal Lecter?

NOTIZIA di 10/12/2020

Accadde dopo l'uscita del quinto libro della saga, Harry Potter e L'Ordine della Fenice. Stephen King, in una serie raccolte per essere poi pubblicate su Entertainment Weekly, se ne uscì proprio con questa affermazione: Dolores Umbridge è il miglior villain di finzione dai tempi di Hannibal Lecter.

Il Silenzio Degli Innocenti
Il silenzio degli innocenti: Anthony Hopkins nel ruolo di Hannibal

Più precisamente, King, che non aveva avuto modo di leggere il libro prima della sua uscita nelle librerie, ed era impegnato con la promozione di The Dark Tower e il casting di un progetto cinematografico, invece che scrivere la "solita" recensione, consegnò una serie di appunti solo in minima parte editati per la pubblicazione.
Tra queste, nel quinto punto (guarda caso) si chiedeva: "Qual è la parte migliore di Harry Potter e L'Ordine della Fenice?".

Imelda Staunton in una sequenza di Harry Potter e l'Ordine della Fenice
Imelda Staunton in una sequenza di Harry Potter e l'Ordine della Fenice

Ed ecco la risposta dello scrittore. "Questo è decisamente un tiro da tre punti: un grande romanzo fantasy non può esistere senza un grande villain. E mentre Voi-Sapete-Chi (ovvio che si: Lord Voldemort) è un pochino troppo lanciato nel reame sovrannaturale per potersi qualificare, la nuova insegnante di Difesa Contro Le Arti Oscure di Hogwarts è perfetta in merito".

Le 10 morti più devastanti in Harry Potter (che ci hanno ferito di più)

"Con quella sua vocina, la faccia da rospo e quelle dita tozze e stringenti, è il miglior villain di finzione dai tempi di Hannibal Lecter. Uno non deve essere per forza un bambino perché gli torni in mente quell'insegnante davvero spaventosa, quella che ci terrorizzava così tanto che il timore si presentava già sulla strada per la scuola al mattino, e che voltando ferventemente pagina ci auguravamo in parte che ottenesse ciò che si meritava alla fine della storia, e in parte con la crescente paura di quello che avrebbe potuto fare dopo" spiegava il Maestro dell'Horror "Di sicuro, un'insegnante capace di impedire a Harry Potter di giocare a Quidditch è capace di tutto".

Come dare torto a King? Specialmente quanto a portarla in vita in Harry Potter e L'Ordine della Fenice è un'attrice del calibro di Imelda Staunton, che ha saputo rendere al massimo tutte le sue peggiori caratteristiche?