Harrison Ford: "Amavo River Phoenix come un figlio"

Dopo la morte di River Phoenix, a proposito del giovane attore con cui aveva recitato due volte durante la sua carriera, Harrison Ford dichiarò: "Mi manca come un figlio."

NOTIZIA di 24/04/2021

Dopo la morte di River Phoenix furono molte le celebrità che decisero di rendere omaggio al giovane attore scomparso prematuramente, tra questi figura anche Harrison Ford, che dichiarò: "Mi manca come un figlio." Ford aveva recitato con lui in due film: una volta ricoprendo il ruolo del padre di Phoenix mentre, nella seconda pellicola girata assieme, River aveva interpretato una versione più giovane del personaggio di Ford.

Dark Blood: River Phoenix in una scena del film diretto da George Sluizer
Dark Blood: River Phoenix in una scena del film diretto da George Sluizer

Dopo la sua morte, avvenuta nella sera di Halloween del 1993, a soli ventitré anni, a causa di un'overdose di speedball, Ford ha parlato del rapporto che aveva con il fratello maggiore di Joaquin Phoenix durante un'intervista del New York Times, spiegando che il legame padre-figlio visto sullo schermo non era solo recitazione.

"Ha interpretato mio figlio una volta e durante le riprese mi sono affezionato moltissimo a questo straordinario ragazzo, ero orgoglioso di vederlo crescere e diventare un uomo di tale talento, integrità e compassione", Ha dichiarato Ford. "Mancherà profondamente a tutti noi, a me manca come un figlio."

Harrison Ford in una scena di L'Ombra del diavolo
Harrison Ford in una scena di L'Ombra del diavolo

Durante una recente intervista pubblicata su Far Out Magazine, il regista Steven Spielberg ha rivelato: "Fu Harrison a suggerirmi River per le riprese di Indiana Jones e l'ultima crociata. Mi disse: 'Il ragazzo che assomiglia più a me, quando avevo quell'età, è senz'altro questo attore di nome River Phoenix'. Fu un'idea di Harrison Ford, che aveva già recitato con lui in Mosquito Coast. Così incontrai River, lo trovai straordinario e lo scelsi immediatamente."