Greyhound: il film di guerra con Tom Hanks posticipato di un anno!

L'uscita di Greyhound, il war movie con protagonista Tom Hanks, è stata ritardata di un anno dalla Sony: appuntamento per il maggio 2020!

NOTIZIA di 27/01/2019

Greyhound, la pellicola di guerra che vede Tom Hanks impegnato nel triplice ruolo di interprete, produttore e sceneggiatore sta vivendo un momento particolarmente difficile, visto che la Sony ha posticipato l'uscita del film di un anno intero.

Aspettando il Re: Tom Hanks in un'immagine del film
Aspettando il Re: Tom Hanks in un'immagine del film

Greyhound diretto da Aaron Schneider, segue la carriera di Ernest Krause, comandante di una nave da guerra, la Greyhound, che dovrà combattere i propri demoni personali per dimostrare di essere in grado di rivestire un ruolo di comando. Il film è stato girato a Baton Rouge sulla SS Kidd, che prende il nome dall'Ammiraglio Isaac Kidd, primo ammiraglio della marina ucciso in battaglia a Pearl Harbor. La storia del film è ispirata al romanzo di C.S. Forester The Good Shepherd. La Sony ha spostato l'uscita del film dal 22 marzo 2019 al 8 maggio 2020: originariamente la pellicola si sarebbe scontrata con Noi, il nuovo thriller di Jordan Peele, e sarebbe stata molto vicina a Captain Marvel.

L'unico film attualmente programmato per la nuova data d'uscita è il tanto atteso - e rimandato - sequel Legally Blonde 3. I prossimi film in cui vedremo Tom Hanks, quindi, saranno A Beautiful Day in the Neighborhood, il biopic di Fred Rogers in uscita il 22 novembre 2019, anticipato solamente da Toy Story 4 a giugno, in cui l'attore darà nuovamente la voce al personaggio di Woody. Ad affiancare Tom Hanks nella pellicola prodotta con la sua Playtone sono in arrivo Elisabeth Shue, Stephen Graham e Rob Morgan.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!