Fuga per la vittoria: Jaume Collet-Serra dirigerà il remake!

Fuga per la vittoria sarà riportato sui grandi schermi dal regista spagnolo Jaume Collet-Serra: ancora nessuna notizia sul cast o sulla data d'uscita.

Il regista spagnolo Jaume Collet-Serra si occuperà del remake di Fuga per la vittoria per la Warner Bros., la rivisitazione dell'omonimo film del 1981 con Michael Caine, Sylvester Stallone e Pelè.

Gavin O'Connor e Anthony Tambakis hanno scritto una stesura della sceneggiatura già nel 2017, anche se a quanto pare Tambakis dovrà occuparsi di una nuova versione partendo da zero. In produzione Gianni Nunnari e Bernie Goldmann. La pellicola originale di Fuga per la vittoria, girata da John Huston, ambienta la vicenda durante la Seconda Guerra Mondiale in un campo di prigionia tedesca. Qui gli alleati, tutti militari ed ex sportivi, decidono di affrontare la nazionale di calcio della Germania in un atto di orgoglio personale e nazionale. Ma dietro questa decisione si nasconde molto di più. Insieme alla resistenza francese, infatti, si sta pianificando la fuga dell'intera squadra alla fine dell'incontro. A rendere il film indimenticabile, oltre al pathos costruito ad arte da Huston, fu anche la presenza di vere leggende del calcio come Pelé e Bobby Moore, accanto ad un Sylvester Stallone in una delle sue migliori interpretazioni.

Leggi anche: I dieci film imperdibili sul mondo del pallone

Jaume Collet-Serra, che si occuperà anche di una pellicola sull'assedio di Waco, si sta occupando della post produzione di Jungle Cruise, per la Disney. L'ultimo film portato in sala dal regista spagnolo è L'uomo del treno con Liam Neeson, che ha incassato 120 milioni dopo esserne costati 30.

Fuga per la vittoria: Jaume Collet-Serra dirigerà...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Calcio e cinema: I dieci film imperdibili sul mondo del pallone
Emily Blunt per Jungle Cruise verrà pagata meno della metà rispetto a Dwayne Johnson!