Friends, David Schwimmer conferma: "Le riprese della reunion partiranno ad aprile"

David Schwimmer conferma l'inizio delle riprese della reunion di Friends previsto per aprile, con la messa in campo di misure di sicurezza straordinarie per proteggere cast e crew.

NOTIZIA di 05/03/2021

David Schwimmer ha finalmente confermato l'imminente avvio delle riprese della reunion di Friends che i fan della sitcom di culto sognano da tempo. La lavorazione del revival dovrebbe iniziare ad aprile.

Ecco quanto dichiarato da David Schwimmer a Andy Cohen su SiriusXM qualche giorno fa:

"Sta per succedere. Inizieremo tra poco più di un mese. Sto tornando a Los Angeles".

Il 54enne Schwimmer, interprete di Ross in Friends, ha anche anticipato le misure di sicurezza messe in piedi per proteggere cast e crew durante la lavorazione del revival:

"Abbiamo escogitato un modo per girare in sicurezza, e una parte del revival verrà filmata all'esterno a causa dei protocolli di sicurezza".

Sfortunatamente per i fan di Friends che non vedono l'ora di sapere di cosa si tratterà la reunion, David Scwhimmer non è stato in grado di rivelare molto altro, ma ha smentito la voce secondo cui Ellen DeGeneres sarebbe stata coinvolta nel progetto. Alla domanda su chi dirigerà il revival, l'attore ha confessato: "Non so se posso davvero dirtelo".

Friends: Jennifer Aniston e lo strano tic diventato virale su TikTok

La reunion, che andrà in onda prossimamente su HBO Max, non sarà una prosecuzione della serie originale, come rivelato in precedenza a Variety dall'interprete di Phoebe, Lisa Kudrow:

"Non sarò Phoebe. Non sarò Rachel, anche se un po' lo sono. Siamo tutti frammenti di loro... non proprio. Ma sì."