Edward mani di forbice: Winona Ryder è di nuovo Kim nello spot del Super Bowl (VIDEO)

Winona Ryder che torna nei panni di Kim, protagonista di Edward mani di forbice, nel teaser dello spot della Cadillac che sarà svelato al Super Bowl 2021.

NOTIZIA di 05/02/2021

Winona Ryder torna ad interpretare Kim Boggs, co-protagonista di Edward mani di forbice al fianco di Johnny Depp, in uno degli spot che saranno mostrati in anteprima durante il Super Bowl 2021. Il video, che potete vedere qui sotto, riprende i personaggi del film di Tim Burton, trent'anni dopo.

Questa settimana Cadillac ha condiviso un breve teaser del suo nuovo spot che andrà in onda domenica sera durante il Super Bowl. La pubblicità in questione mostra Winona Ryder nei panni di quella che sembra essere la versione adulta di Kim Boggs, personaggio da lei interpretato nel 1990 in Edward mani di forbice.

Lo spot inizia con una panoramica su una casa rosa affiancata da un cespuglio a forma di anatra, e poi si sposta in cucina dove troviamo Ryder in piedi che fa un frullato. "Edgar, farai tardi" urla quindi la donna dall'interno della stanza, poi si vede l'inconfondibile mano del personaggio interpretato da Johnny Depp nel celebre lavoro di Tim Burton, mentre spegne la sveglia. Il resto dello spot verrà mostrato durante il match domenicale tra Kansas City Chiefs e Tampa Bay Buccaneers.

Trent'anni fa, Edward mani di forbice conquistò una nomination agli Oscar per il miglior trucco, mentre Depp ottenne anche una candidatura ai Golden Globe come miglior attore in un film commedia. Il film, tra i più amati di Tim Burton, segue la storia di un uomo di nome Edward, creato da un inventore e dotato di forbici al posto delle mani. Quando viene scoperto da un rappresentante locale, Edward viene presentato al mondo reale e si ritrova a fare i conti con una vita che non aveva mai conosciuto prima. Oltre a Winona Ryder e Johnny Depp, il film vede protagonisti anche Dianne Wiest, Alan Arkin, Anthony Michael Hall e Vincent Price.

Come prevedibile, quella 2021 sarà l'edizione del Super Bowl con il minor numero di presenze nella storia a causa delle restrizioni Covid. Tuttavia, l'evento sarà ancora una volta seguito da milioni di persone sparse per il mondo, interessate alla gara sportiva ma anche ai numerosi spot e trailer che verranno mostrati nel corso della serata.