Don Matteo, addio a Terence Hill, Raoul Bova atteso sul set

Il set di Don Matteo 12 ha detto addio a Terence Hill durante la giornata di sabato e ora si attende l'arrivo di Raoul Bova, scelto per portare avanti la celebre serie televisiva.

NOTIZIA di 20/09/2021

Nella giornata di sabato Terenche Hill ha girato le sue ultime scene della tredicesima stagione, salutando per sempre il personaggio di Don Matteo. Al suo posto arriverà Raoul Bova, nelle vesti di Don Massimo: sul set si attende l'arrivo in moto del sostituto del tanto amato parroco in bicicletta.

Hill, 82 anni, ha deciso di salutare per sempre la serie tv al fine di stare accanto alla moglie Lori, alla quale è molto legato: i due si sono sposati nel 1967 e hanno avuto un figlio, Jess Hill. L'addio dell'attore è molto doloroso e sui social non è stato accolto positivamente dai fan della serie.

Bova sostituirà l'iconico prete in bicicletta: l'attore è atteso sul set di Don Matteo 13 per girare le scene in cui saranno spiegati i motivi della scomparsa del personaggio interpretato da Terence. In un'intervista recente Raoul ha svelato alcuni particolari interessanti sul personaggio che interpreterà: "Don Massimo è diventato prete a 40 anni, ha un passato misterioso e travagliato".

L'attore ha fornito ulteriori informazioni sulle circostanze che lo legano a Don Matteo: "L'incontro con Don Matteo gli cambia la vita, sarà per lui una sorta di padre spirituale". Per quanto riguarda Don Massimo, ci sarà un cambiamento non indifferente e particolarmente interessante che spiazzerà i fan: il personaggio di Bova arriverà in canonica in sella ad una motocicletta, mezzo che, a quanto pare, continuerà ad usare, prediligendolo alla bicicletta.