Doctor Who, Russell T. Davies: "Abbiamo trovato il nuovo Dottore"

Finalmente la ricerca del nuovo Signore del Tempo è giunta alla conclusione, l'unico indizio che è stato dato al pubblico è che sarà più giovane dell'attuale protagonista Peter Capaldi.

A tre episodi dalla fine della decima stagione, Doctor Who sta velocemente arrivando al momento in cui il dodicesimo Signore del Tempo si rigenererà nel tredicesimo. La domanda 'Chi sarà il prossimo?' è una delle più dibattute negli ultimi mesi, sono usciti nomi importanti e sorprendenti a partire da Tilda Swinton ma non ci sono mai state certezze o soffiate credibili. L'ex showrunner dello show, Russell T. Davis, all'ennesima domanda sul prossimo protagonista, non ha svelato nulla ma ha detto:

"So chi sarà il prossimo Dottore."

L'unico dettaglio che Davis si è lasciato sfuggire è l'età del nuovo Signore del Tempo, che sarà più giovane dell'attuale Peter Capaldi, che ha dichiarato:

"Mi hanno chiesto di restare, io amo questo show, ma credo che non potrei continuare a dare il meglio. I ritmi sono davvero serrati, ho iniziato a chiedermi in quanti altri modi avrei potuto dire 'il vortice temporale si aprirà e distruggerà l'intero universo se non distruggiamo quella navicella lì', forse ne avrei potuto fare ancora, è vero, ma avrei iniziato a farlo per abitudine. E non vorrei mai trovarmi in una situazione così."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Doctor Who, Russell T. Davies: "Abbiamo trovato...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Doctor Who: Steven Moffat celebra l'anniversario dell'episodio Colpo d'occhio
Doctor Who: tagli al nuovo episodio dopo l'attentato di Manchester