Doctor Who: sarà Ncuti Gatwa il nuovo Dottore dopo Jodie Whittaker

Ncuti Gatwa, già tra i protagonisti di Sex Education, sarà la star della storica serie Doctor Who dopo l'addio di Jodie Whittaker.

NOTIZIA di 08/05/2022

BBC ha annunciato ufficialmente il nuovo protagonista di Doctor Who: sarà Ncuti Gatwa l'erede di Jodie Whittaker.
L'emittente britannica ha condiviso un comunicato con cui svela l'identità del nuovo Dottore, in attesa dell'episodio della serie, che celebrerà il centenario della BBC, in onda in autunno.

Ncuti Gatwa, il nuovo protagonista di Doctor Who, è famoso per il ruolo di Eric Effiong nella serie Sex Education.
L'attore ha dichiarato: "Non ci sono le parole per descrivere come mi sto sentendo. Un mix di onorato, incredibilmente eccitato e, ovviamente, un po' spaventato. Questo ruolo e questa serie significano così tanto per tante persone intorno al mondo, me compreso, e ognuno dei miei predecessori incredibilmente talentuosi hanno gestito quella responsabilità e quel privilegio unico con la più grande cura. Farò del mio meglio per fare lo stesso".
Gatwa ha proseguito sottolineando: "Russell T Davies è quasi iconico quanto il Dottore stesso e poter lavorare con lui è un sogno che si realizza. La sua scrittura è dinamica, eccitante, incredibilmente intelligente e spumeggiante con del pericolo. Si tratta, metaforicamente, di un parco giochi per un attore. L'intero team mi ha accolto così bene e dà realmente il proprio cuore allo show. Per quanto sia in grado di intimidire, mi rendo conto che sto unendomi a una famiglia che sostiene realmente. A differenza del Dottore ho solo un cuore, ma lo darò tutto a questa serie".

Lo showrunner Russell T Davies ha aggiunto: "Il futuro è qui ed è Ncuti! Alle volte il talento entra dalla porta ed è così luminoso, coraggioso e brillante, non posso che fare un passo indietro in ammirazione e ringraziare le mie stelle fortunate. Ncuti ci ha abbagliati, ha preso possesso del Dottore e si è impadronito di quelle chiavi del TARDIS in pochi secondi. Lavorare con lui è un onore e non vedo l'ora di iniziare".
Lo sceneggiatore, che tornerà alla guida della serie dopo l'addio di Chris Chibnall, ha dichiarato che per ora non riveleranno troppo, pur promettendo che il 2023 sarà spettacolare.