Doctor Who

2005 - ....

Doctor Who: grande commozione per il cast dopo il finale della stagione 10

Il finale della decima stagione di Doctor Who è stato pieno di addii tra i personaggi, lacrime tra gli spettatori e commozione nel cast.

Angelica Vianello

Anche se prima dell'addio definitivo di Peter Capaldi e Steven Moffat da Doctor Who dobbiamo aspettare ancora lo speciale natalizio del prossimo dicembre, la puntata che ha concluso la decima stagione è stata piena di momenti commoventi. Attenzione agli spoiler che seguiranno.

Vista l'atmosfera della puntata, non sorprende leggere le parole condivise dai membri del cast sui social, a partire dalla magnifica Michelle Gomez che nella puntata The Doctor Falls ha interpretato per l'ultima volta il ruolo del Master/Missy insieme a John Simm. L'attrice ha infatti condiviso il tweet della regista dell'episodio, Rachel Talalay che aveva postato un'immagine di sé con un elmetto da Cyberman con la didascalia: "ho cancellato tutte le emozioni e ora sono un'idiota sorridente". La Gomez ha commentato al riguardo: "Questa non è un'idiota, questa è la mia regista che amo tantissimo. Che ve ne pare come emozione?"

Sempre in occasione della messa in onda del finale di stagione è stato poi condiviso dalla BBC un video di una breve intervista sul set all'attrice, che facendo sua la disinvolta sfacciataggine del personaggio di Missy ha dichiarato: "Nessun sarà in grado di eguagliare Missy", dopo aver ricordato come i tre anni passati nel mondo di Doctor Who siano stati "meravigliosi, inebrianti e meravigliosi".

Altro grande protagonista di questa stagione è Matt Lucas, che con il suo sorprendente Nardole ha conquistato gli spettatori, e per l'occasione ha ricordato con affetto "la miglior troupe con cui abbia mai lavorato", affermando che gli mancherà il mondo di Doctor Who e porterà per sempre con sé i ricordi (non di Pearl Mackie, però), per poi congedare con civilissimo disprezzo quel gruppo nel cast tecnico addetto ai video dietro le quinte.. . cioè quelli che lo stavano riprendendo.

Anche lo showrunner più cinico degli showrunner, Steven Moffat, era molto più contemplativo del solito quando ha parlato del finale con il Doctor Who Fan Show, menzionando la sorte di Bill (Pearl Mackie), che non contempla una dipartita definitiva. "Non credo che Doctor Who sia quel tipo di show. Doctor Who è una serie dal cuore enorme, ottimista, che crede nella gentilezza e nell'amore e che la saggezza alla fine trionferà sempre"

Sono queste le parole che, dopo l'epilogo della stagione cui abbiamo assistito ci fanno desiderare più che mai che sia già Natale.

Doctor Who: grande commozione per il cast dopo il...

Mostra i vecchi commenti

Doctor Who, Russell T. Davies: "Abbiamo trovato il nuovo Dottore"
Kaley Cuoco ha fatto Bang!