Dexter, Michael C. Hall: "Il revival potrebbe durare più di una stagione"

Michael C. Hall non esclude la possibilità che il revival di Dexter vada oltre la prima stagione, ma è troppo presto per fare programmi.

NOTIZIA di 08/03/2021

Dopo essersi concluso con uno dei finali più controversi di sempre, Dexter sta per tornare con un nuovo revival anticipato dal suo protagonista Michael C. Hall, il quale rivela adesso che il revival potrebbe durare più di una stagione.

Michael C. Hall e Jennifer Carpenter in Dexter
Michael C. Hall e Jennifer Carpenter in Dexter

"Sono riluttante a dire "decisamente"" ha dichiarato Michael C. Hall nel corso di un'intervista a NME. "Ciò che è sicuro per adesso è che ci sono 10 nuovi episodi."

L'interprete di Dexter Morgan prosegue: "Non vedo l'ora di tornare nei panni di Dexter. Non so davvero cosa aspettarmi, non mi sono mai riavvicinato a un ruolo dopo così tanto tempo prima d'ora. Avendo Dexter in un contesto così diverso vedremo come andrà. È stato interessante capire come farlo e ho pensato che fosse ora di scoprire cosa diavolo gli sia successo. Avevo solo bisogno di essere convinto dal passare del tempo, così da potermi allontanare da quella parte e permettergli di avere più possibilità. In realtà, si trattava di trovare una storia che sentivo valesse la pena raccontare. C'erano state altre proposte e possibilità per Dexter, altre strade che abbiamo intrapreso, ma questa era la prima per cui valeva la pena continuare."

Nel revival di Dexter, Michael C. Hall sarà affiancato da Clancy Brown nel ruolo di Kurt Caldwell, Jamie Chung in quello di Molly e Oscar Wahlberg che sarà Zach. I nuovi episodi abbandoneranno l'ambientazione della Florida delle prime nove stagioni e si sposteranno ad Iron Lake, nello stato di New York.

Da Dexter a Lost: 10 finali di serie TV che hanno deluso

Parlando della genesi del revival, Michael C. Hall svela di essere stato avvicinato spesso in passato con proposte ufficiose:

"Prima di questo revival abbiamo valutato tre ipotesi su quello che avremmo potuto fare, ma nessuna sembrava funzionare. Questo revival ha molto a che fare con il tempo passato, avverrà in tempo reale, come se fosse passato tanto tempo dal finale. E sì, abbiamo appena riunito di nuovo la gang creativa. Clyde Phillips, showrunner per le prime quattro stagioni, è tornato a occuparsi dello show. E con lui Marcos Siega, che è uno dei registi. Lo gireremo come un lungo film di 10 ore. Ho sempre pensato che quando sarebbe arrivato il momento giusto lo avremmo capito, infatti è andata così. E sono entusiasta. Ho visitato i set l'altro giorno ed è reale Sta succedendo davvero".