Dear Evan Hansen: Ben Platt polemizza coi "cretini" che lo criticano per la sua età nel trailer

Ben Platt ha polemizzato definendo cretini coloro lo criticano per la sua età nel trailer di Dear Evan Hansen, poi ha cancellato il tweet.

NOTIZIA di 20/05/2021

La pubblicazione del trailer del film Dear Evan Hansen ha scatenato qualche polemica tra Ben Platt e i suoi follower. L'attore ha definito cretini coloro che sottolineavano la differenza d'età tra l'attore e il suo personaggio nel film, per poi cancellare il post.

Ben Platt ha interpretato il personaggio di Evan Hansen a Broadway nel 2016 ed è tornato nel ruolo per il film Dear Evan Hansen, adattamento del musical molto atteso. Tra i fan non è però mancato chi ha sottolineato polemicamente la differenza d'età tra l'attore, che ora ha 27 anni, e il suo personaggio, studente dell'ultimo anno di liceo.

In un post, poi cancellato, Platt ha retwittato un articolo di Vanity Fair in cui riconosce di essere cresciuto dall'epoca in cui ha interpretato per la prima volta Evan Hansen scrivendo:

"Grazie dal profondo del mio cuore per aver espresso il vostro amore ieri. Il film mi ha richiesto di tornare a far visita zone del mio personale dolore, vedere le persone così coinvolte mi fa pensare che ne è valsa la pena."

Al post era aggiunto un post scriptum polemico: "PS ai cretini che polemizzano sull'età, leggete questo articolo o guardate Grease."

Image

Nell'articolo, Ben Platt dichiara a Vanity Fair: "Penso che tutti ovviamente sapessero che non sarei rimasto adolescente per sempre. La necessità di farlo era un po' urgente. Poi, ovviamente, è scoppiata la pandemia, e tutto si è fermato. Quando il progetto è ripartito, ero un po' invecchiato".

Descrivendo il processo fisico e la trasformazione per tornare nei panni di Evan Hansen, l'attore ha spiegato:

"Ho perso circa 7 chili e ho seguito una dieta specifica, mi sono fatto crescere i capelli e mi radevo di continuo per assicurarmi di non avere l'ombra della barba tutto il tempo. Ho provato a entrare nei panni di un adolescente per l'ultima volta. per quella che spero sia l'ultima volta."

Dear Evan Hansen, diretto da Stephen Chbosky, arriverà nei cinema americani il 24 settembre. Ben Platt interpreta uno studente del liceo che soffre di ansia sociale e si ritrova, senza volerlo, a mentire ai genitori del suo compagno di scuola.