Daredevil, Charlie Cox difende Ben Affleck: "Amo la sua interpretazione"

Il protagonista della serie tv targata Marvel e Netflix ha ribadito la sua ammirazione nei confronti del collega.

NOTIZIA di 28/05/2018

Il film Daredevil con protagonista l'attore Ben Affleck è spesso ricordato come uno dei peggiori cinecomic arrivati sul grande schermo. Charlie Cox, che ha ereditato il ruolo di Matt Murdock in occasione della serie televisiva prodotta grazie alla collaborazione tra Marvel e Netflix, ha però rivelato di considerare il lungometraggio come una fonte di ispirazione.
L'attore ha spiegato: "Semplicemente mi viene da ridere perché mi viene fatta questa domanda molte volte e tristemente dirò la stessa cosa che ho detto in precedenza. In realtà penso che la performance di Ben Affleck nel ruolo di Daredevil sia fantastica. Mi piace davvero il suo Matt Murdock... Ho rubato molte cose dalla sua versione".

Leggi anche: Daredevil: 10 motivi per cui la serie Netflix batte il film con Ben Affleck

Charlie, ospite della convention Comicpalooza, ha infatti ribadito che nella sua versione c'è un po' di quella di Affleck.
Cox riprenderà la parte di Murdock in occasione della terza stagione dello show in cui dovrebbe essere inoltre introdotto il personaggio di Bullseye, interpretato nel lungometraggio da Colin Farrell.