Crisis on Infinite Earths: ecco quando andrà in onda il crossover dell'Arrowverse

The CW ha annunciato le date di messa in onda di Crisis on Infinite Earths, il prossimo crossover dell'Arrowverse in 5 puntate.

NOTIZIA di 04/08/2019

The CW ha annunciato le date in cui andrà in onda Crisis on Infinite Earths, il crossover dell'Arrowverse annunciato alla fine del 2018 e che ha oggi finalmente un calendario ufficiale.

Come sapevamo, saranno 5 puntate sparse tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020, che rappresenteranno una svolta per tutte le serie tratte dai fumetti della DC: Arrow, che è arrivata alla sua ultima stagione, The Flash, Legends of Tomorrow, Supergirl e la new entry Batwoman. Ecco le date ufficiali comunicate dalla rete durante il press tour della Television Critics Association:

  • Supergirl: domenica 8 dicembre
  • Batwoman: lunedì 9 dicembre
  • The Flash: martedì 10 dicembre
  • Arrow: martedì 14 gennaio 2020
  • Legends of Tomorrow: martedì 14 gennaio 2020

Gli episodi tratti dai fumetti DC sono stati annunciati come un evento televisivo diverso da qualsiasi altro, o almeno diverso da qualsiasi altro crossover che ha fin qui interessato l'Arrowverse. Anche perchè, come rivelato durante il press tour, farà il suo ingresso nell'evento anche il personaggio di Black Lightning, a cui si affiancherà il Superman di Brandon Routh, il Bruce Wayne di Kevin Conroy e il Lex Luthor di Jon Cryer.

I fan dei fumetti DC, in questo caso di quelli pubblicati negli anni Ottanta, sanno che Crisis on Infinite Earths vedrà alcuni mondi vivere e altri morire. In altri mondi verrà probabilmente data l'opportunità per i produttori di definire il multiverso in un universo coerente così che Supergirl possa occupare la stessa Terra di Flash, Green Arrow e delle Leggende. Crisis on Infinite Earths vede morire Barry Allen e Kara Zor-El, ma sembra improbabile che i produttori dell'Arrowverse seguano le orme del fumetto - The Flash è la serie più seguita dell'Arrowverse e Supergirl è relativamente nuova. Difficile perciò ipotizzare una fine prematura per i protagonisti. E infatti, come ha dichiarato il mese scorso Marc Guggenheim: "Fondamentalmente inizieremo nel modo in cui inizia nel fumetto Crisis on Infinite Earths, ovvero con la distruzione dei vari universi paralleli, ma adatteremo solo alcuni momenti chiave dei fumetti".