Chris Pratt ricorda quando ha mangiato 16 tagli di costolette sul set di Parks and Recreation

La star Chris Pratt ha ricordato il momento in cui ha mangiati 16 tagli di costolette sul set della serie tv Parks and Recreation.

NOTIZIA di 14/02/2020

Chris Pratt ricorda quando ha mangiato 16 tagli di costolette sul set di Parks and Recreation, popolare serie tv che vedeva nel cast la star del Marvel Cinematic universe.

Chris Pratt ha rivelato di aver mangiato 16 tagli di costolette in un solo giorno sul set di Parks and Recreation. Pratt, che nella serie AMC interpretava l'adorabile Andy Dwyer, ha svelato durante un'ospitata al Jimmy Kimmel Live! l'impresa culinaria fatta perché la sua missione era far divertire i colleghi.

All'epoca Chris Pratt era più paffuto rispetto al fisico muscoloso messo su negli ultimi anni. Il suo personaggio amava visitare il ristorante a tema dinosauri Jurassic Fork e durante una particolare scena ambientata nel ristorante Pratt si è mangiato tutto il cibo a disposizione.

"Ci hanno dato porzioni da dinosauri. Nella scena non avevo niente da dire, perciò volevo fare qualcosa per occupare il tempo scenico e ho deciso che avrei mangiato un taglio di costolette per ciak. Se la camera mi avesse ripreso, mi avrebbe visto ingoiare costolette. Mi sono mangiato 12 tagli, che è l'equivalente di sei maiali. Mi stavo sentendo male, ma l'obiettivo era far ridere Nick Offerman".

Chris Pratt è Andy in Parks and Recreation
Chris Pratt è Andy in Parks and Recreation

Ma non finisce qui. Pratt prosegue: "Poi a pranzo, visto che la nostra compagnia di catering aveva cucinato le costolette, ci hanno fatto di nuovo costolette. Mi sono seduto accanto a nick con altri quattro tagli di costolette davanti a me. de le ho mangiate, poi sono scoppiato a ridere. Sono andato in coma alimentare."

Parks and Recreation: Il governo della risata

Chris Pratt ha spiegato di non aver voluto ingrassare intenzionalmente nella serie tv, sta di fatto però nell'arco dello show il suo personaggio ha messo su una quindicina di chili:

"Ricordo che nelle prime due stagioni, involontariamente, ero ingrassato, guardavo gli episodi e pensavo 'Oh Dio Chris, ti sei davvero lasciato andare'. Poi ho pensato 'Ma questa è una delle cose più divertenti che tu abbia mai fatto'. Sono andato da Mike Schur, il nostro creatore, e ho detto 'Voglio ingrassare altri quindici chili.' E lui ha detto 'Ok'. E così ho fatto."