Cast Away: Tom Hanks, ecco come si preparò alla sua trasformazione fisica estrema

Tom Hanks, al fine di interpretare un normale americano sovrappeso e poi un essere umano denutrito in Cast Away, è stato costretto a rinunciare a molte cose.

NOTIZIA di 18/10/2020

Per interpretare un normale americano fuori forma di mezza età in Cast Away, Tom Hanks non ha praticato esercizio fisico per più di sette mesi, ha smesso di fare le sue abituali passeggiate pomeridiane e si è dedicato ai piaceri del cibo senza riserve.

Cast Away
Cast Away: Tom Hanks in una scena

La produzione del film è stata poi interrotta per un anno, questo ha permesso all'attore di perdere cinquanta libbre e di farsi crescere i capelli al fine di girare le scene inerenti al tempo trascorso sull'isola deserta. Durante questa pausa, Robert Zemeckis, il regista della pellicola, ha usato la stessa troupe per girare Le verità nascoste.

Cast Away: Tom Hanks in una scena del film
Cast Away: Tom Hanks in una scena del film

Tom Hanks ha detto che la parte più difficile di perdere così tanto peso è stata non mangiare patatine fritte per molto tempo, e la cosa che lo ha aiutato di più in questo processo è stata bere molto caffè ogni mattina. I capelli biondi e la barba di Tom Hanks, esattamente come si vedono nelle riprese che hanno luogo sull'isola, erano reali.

Durante un'intervista del 2017 con The Hollywood Reporter, Tom Hanks ha dichiarato: "Ho girato Cast Away perché volevo esaminare il concetto di quattro anni di disperazione, in cui non hai requisiti per vivere: cibo, acqua, riparo, fuoco e compagnia. Ma ci sono voluti sei anni per mettere insieme una produzione che fosse effettivamente interessata ad esaminare questo aspetto."