Buona Apocalisse a tutti!: Neil Gaiman sarà lo showrunner della serie tv

La miniserie, composta da sei episodi, arriverà su Amazon nel 2018.

Mentre è in corso la produzione di American Gods, sono in arrivo importanti novità su Good Omens, altro adattamento per il piccolo schermo ispirato al libro di Gaiman Buona Apocalisse a tutti!, scritto in collaborazione con Terry Pratchett.

La serie, in arrivo su Amazon nel 2018, avrebbe trovato il suo showrunner: Neil Gaiman in persona. Lo scrittore firmerà i sei episodi dello show ambientato in un mondo sull'oslo dell'apocalisse mentre l'umanità si prepara per il giudizio universale. Aziraphale, uno strano angelo, e Crowley, un demone, non sono entusiasti della fine del mondo e decidono di cercare l'Anticristo per convincerlo a fare le cose nel modo giusto.

Leggi anche: Dalla carta al piccolo schermo: quando le serie TV nascono dalle pagine di un libro

Riguardo agli sviluppo del progetto, Neil Gaiman ha dichiarato: "Quasi 30 anni fa io e Terry Pratchett abbiamo scritto la storia più divertente sulla fine del mondo, popolata di angeli e demoni. Trent'anni dopo questa storia arriverà sullo schermo. Non vedo l'ora di collaborare con Amazon e BBC Studios, vorrei tanto che Terry fosse vivo per poter vedere tutto questo."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Buona Apocalisse a tutti!: Neil Gaiman sarà lo...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Sandman: la reazione di Neil Gaiman all'uscita di Joseph Gordon-Levitt
American Gods, Neil Gaiman: "La serie è maledettamente hot!"