Braveheart, Mel Gibson: "Dirigere il film è stato più estenuante che girare i film di Arma letale di fila"

Mel Gibson ha recentemente rivelato che dirigere Braveheart è stato più estenuante che girare tre film del franchise di Arma letale uno dopo l'altro.

NOTIZIA di 02/01/2022

Mel Gibson, uno dei più grandi e pluripremiati registi della sua generazione, ha rivelato che le riprese di Braveheart sono state così estenuanti che secondo la star di Hollywood l'impresa non è neanche lontanamente paragonabile a girare tre film di Arma letale di fila, il che è piuttosto impressionante.

Brave
Brave

La storia delle realizzazione di Braveheart è quasi avvincente quanto la trama della pellicola stessa: Gibson e la sua troupe sono stati sul set per 105 giorni consecutivi al fine di realizzare il film. Qualsiasi ripresa cinematografica ha le sue sfide intrinseche, ma passare così tanti giorni di fila sul set metterebbe alla prova qualsiasi regista e certamente ha spinto anche un veterano come Mel oltre i suoi limiti.

Secondo il regista stesso le riprese di Braveheart sono state più faticose, dal punto di vista fisico, rispetto a quanto lo sarebbero le riprese di tre film di Arma letale, uno dopo l'altro. Al fine di mettere questa sua dichiarazione in prospettiva, dobbiamo pensare a quanto fossero fisicamente impegnative le riprese delle pellicole del suddetto franchise.

Braveheart Mel Gibson 1920X1080
William Wallace guida il suo esercito

I film di Arma letale combinano molti degli elementi che caratterizzano tutti i migliori film d'azione: combattimenti corpo a corpo, scene di inseguimento ed incredibili acrobazie che sfidano la morte. Tenendo a mente tutto questo si può capire quanto quella di Mel Gibson sia una vera e propria testimonianza dell'incredibile impresa che devono essere state le riprese di Braveheart - cuore impavido.