Bohemian Rhapsody

2018, Drammatico

Bohemian Rhapsody, Rami Malek "Brinderò con i Queen alle nomination ai Golden Globes 2019"

Rami Malek, dopo l'annuncio delle nomination per Bohemian Rhapsody ai Golden Globes, ha invitato a festeggiare i suoi nuovi amici inglesi: Brian May e Roger Taylor dei Queen.

Marica Lancellotti

Sono state annunciate ieri le nomination ai Golden Globes 2019 e Bohemian Rhapsody ne è uscito assolutamente vincente: non solo la candidatura come miglior film drammatico, ma anche la nomination di Rami Malek come miglior attore protagonista. E se nelle leggende sui Golden Globes dovesse esserci un fondo di verità, allora il suo nome potrebbe davvero figurare anche nella lista per le statuette d'oro più prestigiose.

Leggi anche: Golden Globes 2019: ecco tutte le nomination!

Bohemian Rhapsody

Rimaniamo con i piedi per terra, però, anche perché Rami Malek, come ha dichiarato a Entertainment Weekly, il traguardo più importante l'ha già raggiunto: "É un riconoscimento incredibile, non è solo il punto più alto della mia carriera da attore ma è già un premio per tutti coloro che hanno lavorato con serietà e costanza a questo film. Il momento è davvero speciale. Sono a Londra in questi giorni e vorrei condividere al più presto con i veri Queen questa gioia. Sono già in contatto con Roger Taylor e Brian May, li inviterò a bere qualcosa per brindare al successo".

Bohemian Rhapsody Gwilym Lee Rami Malek Ben Hardy

A proposito d Taylor e May, entrambi hanno ripetutamente elogiato la performance di Rami Malek, intervenendo a volte in maniera abbastanza diretta rispetto alle critiche sollevate dal film (ne abbiamo parlato anche nella nostra recensione di Bohemian Rhapsody). Il protagonista è naturalmente entusiasta di tutto ciò: "La sola cosa di cui mi importava all'inizio era ricevere la loro approvazione. Non potevo ascoltare tutti, quindi mi sono detto che se Brian e Roger avessero dato l'ok a me sarebbe bastato quello, avrei reso giustizia e avrei onorato la storia di Freddie Mercury. Avere il loro supporto è stato tutto: è questo il mio premio, il più grande riconoscimento che si possa avere".

Leggi anche: Bohemian Rhapsody: tutti gli errori e le inesattezze nel film su Freddie Mercury

Bohemian Rhapsody Rami Malek Joseph Mazzello Ben Hardy

E l'approvazione per Bohemian Rhapsody e per la sua versione di Mercury non è stata la sola cosa che Rami Malek ha ottenuto dai due membri dei Queen, come l'attore ha raccontato sono ormai diventati amici: "Onestamente? Ho sviluppato un ottimo rapporto con loro e, non avrei mai immaginato di poterlo dire, ma io e Brian May stiamo diventando buoni amici. Tra l'altro in questi giorni a Londra avrò anche un altro onore: poter cenare insieme alla sorella di Freddie Mercury in uno dei suoi ristoranti preferiti. Queste esperienze sono molto gratificanti".

Leggi anche: Bohemian Rhapsody: ecco perchè il batterista Roger Taylor è rimasto scioccato dalla visione

Bohemian Rhapsody, Rami Malek "Brinderò con i...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Bohemian Rhapsody: Freddie Mercury e Rami Malek, il confronto in un video
Bohemian Rhapsody: un sequel del film in arrivo per Brian May?