Bigbug: il trailer del film Netflix di Jean-Pierre Jeunet, regista di Amelie

Robot, dissidi familiari e humor nel trailer di Bigbug, commedia fantascientifica di Jean-Pierre Jeunet in arrivo su Netflix l'11 febbraio.

NOTIZIA di 14/01/2022

Netflix ci offre un nuovo sguardo alla nuova fatica del regista francese Jean-Pierre Jeunet, che ha portato al successo Amélie, svelando il trailer ufficiale di Bigbug, film in arrivo sulla piattaforma streaming l'11 febbraio.

Dal trailer si intuisce che in un futuro prossimo alcuni androidi mettono in atto una ribellione, mentre i robot stanno cercando di proteggere le persone che vivono all'interno della casa sgargiante di Alice. Ma forse anche alcuni dei robot sono diventati a loro volta canaglie?

Bigbug, secondo la sinossi ufficiale, è ambientato nel 2050, in un futuro in cui l'intelligenza artificiale è ovunque e l'umanità vi si affida per soddisfare ogni bisogno e ogni desiderio, anche il più segreto e oscuro. In una tranquilla area residenziale, quattro robot domestici decidono improvvisamente di prendere i propri proprietari in ostaggio all'interno della propria casa. Chiusi all'interno, una famiglia non particolarmente ben amalgamata, una vicina invadente e il suo robot destinato a scopi sessuali sono ora obbligati a sopportarsi in un'atmosfera sempre più folle; mentre, all'esterno, gli Yonyx (la più recente generazione di androidi) stanno cercando di prendere il controllo dell'area. La minaccia si avvicina e gli umani ignorano la situazione, diventando gelosi e litigando sotto lo sguardo dei loro robot. Forse sono i robot che hanno un'anima, oppure no!

Steven Spielberg e la fantascienza: una storia d'amore in 6 film

Nel cast del film diretto da Jean-Pierre Jeunet troviamo Elsa Zylberstein, Isabelle Nanty, Stéphane De Groodt, Dominque Pinon, Youssef Hadji, André Dussolier, Alban Lenoir, Claud Perron e Claire Chust.