Ben Affleck commenta i meme su Batman e "Sad Affleck"

L'attore ha ironizzato sulle lezioni apprese durante la realizzazione del film Batman v Superman.

Ben Affleck, intervistato da BBC Radio 1, ha scherzato sulla lezione imparata nel realizzare il film Batman v Superman: Dawn of Justice.
La star ha infatti rivelato in modo ironico: "Mi ha insegnato a non realizzare interviste con Henry Cavill in cui non dico nulla, permettendo di montare le immagini con le canzoni di Simon e Garfunkel. E' una delle cose che ho imparato".

Leggi anche: Ben Affleck, una carriera tra flop e successi: la rivincita del divo "triste" in dieci tappe

L'attore, infatti, è stato al centro di un esilarante meme, chiamato Sad Affleck, nato dopo la condivisione online di un video in cui l'interprete di Bruce Wayne ascoltava, con un'espressione affranta e assorta, il suo collega mentre parlava della differenza tra l'accoglienza riservata al progetto da parte dei fan e dai critici. Online le immagini, piuttosto cupe, avevano dato vita a fotomontaggi e alla creazione di filmati sulle note di The Sound of Silence.

Ben ha poi proseguito più seriamente, spiegando di aver compreso meglio la produzione di un film ad alto budget e come il lavoro sia diverso rispetto a quello compiuto sul set di uno dei film di cui è regista.

Ben Affleck commenta i meme su Batman e "Sad...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

'Sad Ben': Ben Affleck reagisce alle critiche a Batman v Superman
Ben Affleck e le scene di sesso in La legge della notte: "Sembravo un orso ammalato"