Batwoman e Supergirl: in pausa la messa in onda degli episodi inediti

Da domenica sugli schermi americani non andranno in onda episodi inediti di Batwoman e Supergirl, solo repliche.

NOTIZIA di 25/03/2020

Batwoman e Supergirl, a causa dell'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus che ha interrotto la produzione di innumerevoli serie tv, proporanno nelle prossime settimane delle repliche.
Nelle ultime ore molti progetti per il piccolo schermo hanno dovuto annunciare che la messa in onda delle puntate inedite sarà posticipata, non avendo ultimato il lavoro necessario per completarle.

A partire dal 29 marzo The CW proporrà ogni domenica delle puntate già andate in onda degli show dedicati alle eroine della DC. Per ora, tuttavia, il network non ha annunciato quando è previsto il ritorno nella programmazione degli episodi inediti di Batwoman e Supergirl, come accaduto in precedenza con Supernatural e il finale della decima stagione di The Walking Dead.

Il 14 marzo Warner Bros. aveva annunciato lo stop alle riprese, a causa del Coronavirus, delle serie con star Ruby Rose e Melissa Benoist, dichiarando: "Con gli eventi in rapida evoluzione relativi al COVID-19, e per precauzione, Warner Bros. Television Group sta mettendo in pausa la produzione di alcune delle oltre 70 serie e pilot le cui riprese sono attualmente in corso o stanno per iniziare. La salute e la sicurezza dei nostri dipendenti, del cast e delle troupe rimangono la nostra principale priorità. Durante questo periodo continueremo a seguire le linee guide rilasciate dalle autorità e a livello locale in ogni città in cui si svolgono le nostre produzioni".