Facebook

Barbie, Greta Gerwig era "terrorizzata" all'idea di realizzare il film

La regista, sceneggiatrice e produttrice di Barbie Greta Gerwig racconta qual è stato il suo approccio iniziale al progetto.

Barbie, Greta Gerwig era "terrorizzata" all'idea di realizzare il film

Pensate che fare un film su Barbie sia facile? Greta Gerwig non lo ha mai pensato, anzi, si è detta inizialmente terrorizzata all'idea di intraprendere un simile progetto... Ma ha spiegato anche perché provare una sensazione del genere è in realtà qualcosa di positivo.

Uno dei titoli cinematografici più attesi del 2023 è sicuramente Barbie, il film diretto, scritto e prodotto da Greta Gerwig (a cui ha lavorato in collaborazione con il marito Noah Baumbach) con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling.

Un progetto certamente peculiare, che fin da subito ha sia spaventato che entusiasmato la regista di Piccole Donne e Lady Bird. "È stato terrificante" ha raccontato infatti ai microfoni di Variety "Quando ci sono progetti così, è come se tutto iniziasse con un pensiero 'Beh, tutto è possibile'. E questa cosa ti dà un po' le vertigini, quando devi cominciare a scrivere. Non fai che pensare 'Ok, ma da dove inizio? Quale sarà la storia?'".

"Questa sensazione che avevo però era la consapevolezza che si trattasse di un tipo di terrore piuttosto interessante. Di solito, è da sentimenti così che nascono le migliori storie" ha poi continuato Gerwig "Qualunque cosa ti faccia dire 'Oddio, potrebbe essere ciò che mette fine alla mia carriera' è qualcosa che dovresti probabilmente fare, proprio per questo".

Barbie, il film con Margot Robbie non conterrà Barbie Girl degli Aqua: "Troppo stucchevole"

Non sappiamo ancora granché sulla trama di Barbie, ma di certo avremo sullo schermo un cast pieno di grandi nomi, come America Ferrera, Kate McKinnon, Ncuti Gatwa, Simu Liu, Michael Cera, Emerald Fennell, Emma Mackey, Issa Rae, Kingsley Ben-Adir, Ritu Arya, Rhea Perlman, Scott Evans, Sharon Rooney, Jamie Demetriou, Ana Cruz Kayne e Connor Swindells.