Avatar 2: le nuove foto del film mostrano la realizzazione di alcune scene spettacolari

Le nuove immagini di Avatar 2 svelano qualche dettaglio del lavoro compiuto sul set dell'atteso sequel diretto da James Cameron.

NOTIZIA di 14/12/2021

Avatar 2 arriverà nei cinema di tutto il mondo il 16 dicembre 2022 e nuove foto mostrano James Cameron e il cast durante la realizzazione di spettacolari scene realizzate usando delle vasche.
Molte sequenze saranno infatti ambientate sotto la superficie dell'acqua e hanno richiesto lo sviluppo di nuove tecnologie e mesi di preparazione per permettere agli attori di girare in apnea.

Avatar 2 2
Avatar 2: una foto delle riprese del sequel

James Cameron, intervistato da Entertainment Weekly, ha dichiarato: "Il processo sembra un po' folle. Se Avatar non avesse incassato così tanti soldi non avremmo potuto girare questo film, perché è folle".
Le riprese di Avatar 2 sono iniziate nel 2017 e sul grande schermo si racconterà il primo nuovo capitolo della storia di Jake Sully (Sam Worthington) e della guerriera Na'vi Neytiri (Zoe Saldana), che hanno formato una famiglia.

Avatar 2 1
Avatar 2: una foto dal set del sequel

Il produttore Jon Landau ha sottolineato: "I sequel sono una storia sulla famiglia e raccontano fino a che punto i genitori sono disposti a spingersi pur di mantenerla insieme e al sicuro. Dico sempre che i film di Jim hanno delle tematiche universali e non c'è niente di più universale rispetto alla famiglia".

Avatar 2 4
Avatar 2: un'immagine del sequel

Avatar 2 e 3 saranno ambientati vicino all'Oceano e introdurranno un clan Na'vi chiamato Metkayina. Le location inedite di Pandora vengono descritte come paradisiache e come "Bora Bora dopo aver assunto steroidi".
I nuovi sequel saranno infatti una lettera d'amore di Cameron nei confronti dell'oceano e dell'importanza di preservarne l'equilibrio.

Avatar 2 3
Avatar 2: James Cameron sul set

Dal punto di vista tecnico Cameron e il suo team hanno dovuto trovare un modo per immortalare ogni piccolo movimento ed espressione del cast mentre nuotava. Quelle sequenze sono poi state animate dagli artisti della Weta Digital. Il regista temeva che il risultato non fosse all'altezza delle aspettative a causa dei cavi e degli aspetti tecnici e il cast, persino Sigourney Weaver che ha 72 anni, si è sottoposto a lunghi mesi di preparazione per riuscire a rimanere in apnea per vari minuti. Kate Winslet, ad esempio, ha sorpreso tutti resistendo per ben 7 minuti e mezzo senza dover respirare. Landau ha ricordato: "Uno dei miei ricordi preferiti è che avevamo questa vasca circolare molto ampia con una porta in vetro. Sono arrivato sul set un giorno e ho visto Kate Winslet che camminava sul fondo verso di me, mi ha visto e ha semplicemente agitato la mano per salutarmi, arrivando poi alla fine del muro, girandosi e tornando indietro".

Le riprese di Avatar 3 sono già completate e Weta ha iniziato la postproduzione di alcune scene del film in arrivo nel 2024. Cameron, riflettendo sui cambiamenti avvenuti nel mondo del cinema, ha ammesso: "La questione principale è: guadagneremo dei soldi? I film grandi e costosi devono guadagnare tanto. Siamo in un nuovo mondo post-COVID, post-streaming. Forse questi numeri ai box office non verranno mai replicati. Chi lo sa?".