Arnold Schwarzenegger: "Donald Trump? È innamorato di me"

Arnold Schwarzenegger parla di Donald Trump e di quanto sia sempre stato affascinato da lui e dal suo lavoro di attore.

NOTIZIA di 11/09/2019

Arnold Schwarzenegger ha risposto alle critiche mosse da Donald Trump contro di lui, affermando che il Presidente degli Stati Uniti è solo innamorato di lui.

Donald Trump non esita mai a esprimere la sua rabbia nei confronti di politici, celebrità, organizzazioni giornalistiche o modelli meteorologici e, infatti, ha replicato anche contro Arnold Schwarzenegger. La star di Terminator ed ex governatore della California, 72 anni, ha dichiarato in una nuova intervista che Trump è soltanto innamorato di lui: "Penso che sia davvero innamorato di me."

Arnold Schwarzenegger e Grace Jones sul set di Conan il Distruttore
Arnold Schwarzenegger e Grace Jones sul set di Conan il Distruttore

Una delle maggiori critiche che Arnold Schwarzenegger ha mosso contro Donald Trump è il suo trattamento nei confronti degli immigrati, dato che lo stesso protagonista di Terminator è un immigrato e l'attore sente questo tema molto vicino. Tra loro, quindi, non scorre buon sangue, anche se prima di ottenere la carica di Presidente, Donald Trump sembrava affascinato dal lavoro della star.

Grazie a film come Conan il Barbaro e Predator, oltre alla sua carriera da bodybuilder, poche celebrità hanno catturato l'attenzione di Hollywood con i loro muscoli negli anni '80 come Arnold Schwarzenegger. L'attore afferma che, quando Donald Trump divenne un famoso imprenditore in quel decennio, cominciò una lunga storia di invidia da parte sua: "Non penso che abbia paura di me. Ricordo che ai vecchi tempi, quando andavamo agli incontri di wrestling guardava con ammirazione il modo i corpi possenti delle persone e il modo in cui saltavano sul ring. E aveva una grande fascinazione per il mondo dello spettacolo. Era completamente affascinato dal mio lavoro e mi chiedeva come facessi a recitare a fare una scena e trasmettere emozioni "