Armie Hammer: sua zia racconterà i segreti di famiglia in una docuserie

La zia di Armie Hammer, Casey, rivelerà i segreti di famiglia in una nuova docuserie che verrà prodotta da Talos Films.

NOTIZIA di 28/04/2021

Casey Hammer, la zia di Armie Hammer e nipote del petroliere Armand Hammer, rivelerà i segreti di famiglia in un nuovo progetto prodotto da Talos Films.
La docuserie non ha ancora un'emittente o piattaforma di streaming che ne ha acquistato i diritti, ma sono in corso le trattative per decidere chi manderà in onda le puntate.

Wounds 3
Wounds: Armie Hammer in una scena del film

La serie che verrà realizzata con la collaborazione di Casey Hammer racconterà l'ascesa verso il successo e il crollo della famiglia Hammer, dando spazio inoltre agli eventi più recenti.
La donna nel 2015 ha scritto l'autobiografia Surviving My Birthright e tra le pagine sostiene che Julian, il figlio di Armand Hammer che tra l'altro uccise un uomo nella sua casa di Los Angeles a causa di un debito, avrebbe abusato sessualmente di lei quando era ancora una bambina, oltre ad avere avuto comportamenti violenti nei confronti di altri membri della famiglia.

Nella docuserie Casey rivelerà inoltre davanti alle telecamera i segreti della famiglia Hammer, permettendo di accedere ai suoi archivi personali e a nuovi dettagli su quanto accaduto in passato. Le puntate offriranno inoltre le testimonianze di altre persone che hanno denunciato pubblicamente gli Hammer per i loro comportamenti e potenziali crimini.

Elli Hakami e Julina P. Hobbs hanno annunciato: "La storia della famiglia Hammer è come Succession dopo l'assunzione di stereoidi. Si tratta di una dinastia disfunzionale con i suoi personaggi maschili che mostrano tutte le conseguenze devastanti dei privilegi in cui sono cresciuti. Ora, per la prima volta, Casey Hammer racconterà non solo la sua storia, ma quella dell'intera famiglia, senza tralasciare nulla. Con nuove rivelazioni e conseguenze nel presente, questa miniserie offrirà agli spettatori un percorso affascinante nella vita di una famiglia la cui reputazione è tutto e dove le cose non sono mai come appaiono".

Recentemente Armie Hammer, dopo la condivisione online di alcuni presunti messaggi in cui descrive le sue fantasie violente ed estreme, è stato travolto da uno scandalo legato ad accuse di abusi sessuali e psicologici.

Armie Hammer è un cannibale? I messaggi shock scatenano i social