Armie Hammer, la ex fidanzata Paige Lorenze lo definisce "una persona spaventosa"

Armie Hammer è ancora al centro dell'attenzione mediatica, dopo le accuse di cannibalismo arrivano anche nuove rivelazioni dall'ex fidanzata Paige Lorenze che lo descrive come un uomo spaventoso.

NOTIZIA di 16/03/2021

Armie Hammer fa ancora notizia in queste settimane grazie a nuove rivelazioni di Paige Lorenze, ex fidanzata della star di Chiamami col tuo nome, che ha svelato alcuni dettagli della loro relazione affermando di essersi sentita davvero in pericolo quando stava con lui, definendolo "una persona spaventosa".

Una Giusta Causa 4
Una giusta causa: una scena con Armie Hammer

Nel corso di un'intervista con Vanity Fair, Paige Lorenze ha raccontato che durante la relazione con Armie Hammer non si sentiva a suo agio in quanto la star avrebbe cominciato a stabilire molte regole per lei. La studentessa di 23 anni aveva iniziato a frequentare Armie Hammer lo scorso settembre èer poi interrompere la relazione dopo poco tempo:

"Ha iniziato a stabilire regole per me su cose che potevo e non potevo fare, chi potevo vedere, chi non potevo. Mi ha detto che non potevo avere nessun altro nel mio letto. E poi ho iniziato a sentirmi davvero insicura, avevo spesso mal di stomaco. Ero dipendente da lui anche emotivamente".

Paige Lorenze ha deciso di porre fine alla loro relazione tramite messaggio, perché aveva paura dell'imprevedibilità di Armie Hammer, aggiungendo: "Non sai mai cosa succederà con lui, è una persona piuttosto spaventosa"

Il campanello d'allarme che aveva fatto capire alla ragazza che qualcosa non andava era la decisione dell'attore di confidarle alcuni segreti di famiglia:

"Un sacco di cose davvero oscure. Mi sentivo confusa perché non capivo per quale motivo mi stesse dicendo queste cose...Era roba che non avrei mai condiviso immediatamente... Ha detto che suo nonno era spaventoso, che faceva queste folli feste sessuali in cui c'erano anche armi. Pensava che fosse bello, era orgoglioso di lui in un certo senso."

Armie Hammer: la moglie chiese il divorzio dopo aver ricevuto un messaggio osceno rivolto a un'altra

Anche un altra ex dell'attore, Courtney Vucekovich, ha parlato con Vanity Fair raccontando: "Mi sono ritrovata in uno scenario di schiavitù in cui non ero a mio agio".

Dopo tutte queste dichiarazioni, uno degli avvocati di Armie Hammer ha fornito la seguente dichiarazione a Vanity Fair: "Tutte le interazioni tra il signor Hammer e le sue ex partner erano consensuali. Sono state ampiamente discusse, concordate in anticipo con loro e reciprocamente accettate. Le storie perpetuate sui social media sono state progettate per essere salaci nel tentativo di danneggiare il signor Hammer, ma questo non le rende vere".