Armie Hammer chiede all'ex moglie chiarimenti sui figli: "è da Luglio che non li vedo"

Armie Hammer, avrebbe richiesto un appuntamento all'ex moglie Elizabeth Chambers per l'affidamento congiunto dei figli, dato che non li vede da mesi.

NOTIZIA di 16/10/2020

Armie Hammer ha dovuto richiedere alla sua ex moglie Elizabeth Chambers un appuntamento per poter discutere meglio il suo ruolo nella custodia dei figli. Infatti la Chambers non glieli fa vedere da Luglio.

Armie Hammer ed Elizabeth Chambers si erano ufficialmente separati a Luglio di quest'anno: lei, oltre al divorzio, ha chiesto anche la custodia primaria e l'affidamento legale congiunto dei loro due figli.
Con l'aggravarsi della pandemia di coronavirus negli Stati Uniti, Elizabeth e Armie avevano scelto di rimanere temporaneamente con i loro figli nelle Isole Cayman, dove la pandemia sembrava essere sotto maggiore controllo, secondo quanto affermato dagli avvocati dell'attore. "Armie è tornato a Los Angeles lo scorso luglio, dopo che i due avevano annunciato la loro separazione" - hanno dichiarato gli avvocati - "con la promessa di Elizabeth che lei e i bambini l'avrebbero seguito poco dopo. Ad oggi, tuttavia, Elizabeth e i bambini rimangono nelle Isole Cayman e Armie non vede i bambini da diversi mesi."

Death Nile Emma Mackey Armie Hammer
Assassinio sul Nilo: Armie Hammer e Emma Mackey in una scena

La star di Gossip Girl è stato così costretto a richiedere a Chambers di tornare negli Stati Uniti, per organizzare un programma di custodia definito per la figlia Harper Grace, 5 anni, e il figlio Ford Douglas Armand, 3. Ma al momento non è stato possibile raggiungere un rappresentante di Chambers per un commento.

Una fonte dice a PEOPLE che la madre vorrebbe che i suoi bambini vivessero un'esperienza normale, fuori dal caos generato per colpa del COVID-19. "I bambini possono frequentare la scuola, giocare con i loro amici e condurre una vita abbastanza normale nelle Isole Cayman. Se fossero a L.A., sarebbero bloccati davanti a un computer", aggiunge la fonte. I figli di Hammer, Harper e Ford, si sono iscritti alla stessa scuola frequentata dal padre quando era più giovane. La famiglia dell'attore si è trasferita alle Isole Cayman quando aveva 7 anni, dove hanno vissuto per cinque anni.

Tuttavia, Armie Hammer avrebbe dichiarato che: "Quando ho chiesto a Elizabeth quando sarebbe tornata a casa, lei mi ha detto che gli aeroporti erano chiusi. Poi sono stato informato tramite i suoi avvocati che i voli non erano chiusi, ma limitati e che lei e i nostri figli sarebbero potuti arrivare a Los Angeles già a Ottobre. Ma ormai sono passate diverse settimane all'inizio di ottobre e non sono tornati".

Armie Hammer avrebbe anche dichiarato che quando lui e la ex moglie hanno discusso della loro separazione, hanno continuato a concentrarsi su ciò che era meglio per i loro figli: "Io e Elizabeth siamo due adulti che prendono una decisione importante, ma la priorità è affrontare la separazione in un modo che influisca il meno possibile sui nostri figli. O, almeno, ci siamo chiesti come aiutiamo a farli superare la separazione in un modo che mitighi la paura, lo sconforto o qualsiasi altro danno da parte nostra?", disse all'epoca.

A Settembre, quando l'attore ha parlato con la British GQ in merito alla sua separazione da Chambers, che aveva sposato nel 2010, aveva detto che era un "evento drammaticamente sismico", dicendo: "Non credo che troverai nessuno al mondo che direbbe mai che quello che sto passando sia una cosa facile da affrontare. Non si tratta di sapere se sia stata una tua idea o no o se pensi che sia l'idea giusta."