Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Anne Hathaway detesta il suo nome: "Non chiamatemi più Anne, per favore"

Durante il Tonight Show with Jimmy Fallon Anne Hathaway ha confessato di odiare il suo nome: "Chiamatemi come volete ma non Anne".

NOTIZIA di 13/01/2021

Anne Hathaway, intervistata da Jimmy Fallon durante l'episodio di ieri sera del Tonight Show, ha esordito con una sorprendente confessione: l'attrice odia profondamente il suo nome d'arte e preferirebbe di gran lunga essere chiamata in "qualunque altro modo".

Anne Hathaway in una scena di Principe Azzurro cercasi
Anne Hathaway in una scena di Principe Azzurro cercasi

"Chiamatemi Annie, tutti, tutti, chiamatemi Annie, per favore", ha detto all'inizio dell'intervista. "Possiamo parlare del mio nome per un secondo? Purtroppo è iniziato tutto quando avevo 14 anni, ho fatto uno spot pubblicitario e mi hanno chiesto: 'Che nome devo mettere?'"

"E io ho risposto: 'Beh, dovrebbe essere il mio nome. Mi chiamo Anne Hathaway.' Sembrava la cosa giusta da fare all'epoca e non pensai affatto che sarebbe stato il mio nome per il resto della mia vita." Ha continuato l'attrice.

Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway a Venezia per Brokeback Mountain
Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway a Venezia per Brokeback Mountain

La Hathaway ha anche rivelato che nella sua vita personale nessuno la chiama Anne: "L'unica persona che mi chiama Anne è mia madre e lo fa solo quando è davvero arrabbiata con me, davvero arrabbiata. Quindi ogni volta che esco in pubblico e qualcuno mi chiama con il mio nome penso che mi stiano per sgridare, è orribile".