Ambulance: Jake Gyllenhaal ha diretto alcune scene del thriller di Michael Bay

Jake Gyllenhaal sul set ha preso la telecamera di Michael Bay e ha girato alcune scene di Ambulance, il remake dell'omonimo film danese.

NOTIZIA di 18/02/2022

Jake Gyllenhaal si è messo alla prova come regista durante le riprese di Ambulance, il nuovo thriller di Michael Bay ideato come remake dell'omonimo lungometraggio danese.
Inizialmente dietro la macchina da presa doveva esserci Phillip Noyce, che ha poi abbandonato il progetto nel 2020.

Ambulance racconta la storia di due criminali che prendono in ostaggio un'ambulanza dopo che la loro rapina in banca va terribilmente storta. Nel cast ci sono anche Yahya Abdul-Mateen II, Eiza Gonzalez, Devan Chandler Long e Garret Dillahunt.
Abdul-Mateen ha ora svelato, in una recente intervista rilasciata a Esquire: "Jake Gyllenhaal ama la telecamera. Ci sono stati dei momenti in cui la prendeva dalle mani di Michael Bay. E poi ti giravi e Jake stava girando la scena. Non avevo mai visto niente di simile prima di quel momento". Yahya ha ammesso: "Provo molta curiosità per la regia, ma non chiederei mai a un regista di poter girare una scena".

L'attore, tuttavia, non ha svelato quali sequenze sono state realizzate dal suo collega e sarà interessante scoprirlo, probabilmente durante la promozione del film, in uscita nelle sale americane l'8 aprile.
La storia prende il via quando un onesto lavoratore si ritrova a fare i conti con la malattia della moglie e la necessità di avere a disposizione una grande somma di denaro per farla operare. Un suo amico criminale lo convince a prendere d'assalto una banca.

Nel cast del film, scritto da Chris Fedak, ci sono anche A Martinez, Keir O'Donnell, e Moses Ingram.