Facebook

Alien: i lavori sulla serie TV di Noah Hawley sono già iniziati

Emergono nuovi dettagli sullo status della serie TV di Alien, diretta dal creatore di Fargo Noah Hawley e ispirata alla popolare saga horror fantascientifica.

Alien: i lavori sulla serie TV di Noah Hawley sono già iniziati

L'iconico franchise sci-fi Alien si appresta ad espandersi sul piccolo schermo con una serie TV diretta da Noah Hawley, creatore di un altro show di successo, ovvero Fargo. A quanto pare la pre-produzione sarebbe già iniziata come svelato da John Landgraf, capo del network FX, ai recenti TCA.

"Posso dirvi che la pre-produzione è già iniziata, la sceneggiatura è pronta. Partiremo poi con le riprese ufficiali dopo la quinta stagione di Fargo". Dichiarazioni che fanno dunque presagire come la serie possa arrivare su FX soltanto nel 2024 o giù di lì.

Come dichiarato in passato la serie di Alien rappresenta una svolta storica per il franchise: sarà la prima storia ad essere ambientata sulla Terra, più o meno intorno alla fine di questo secolo.

Alien, tutti i film della saga e l'ordine in cui guardarli

Sempre Landgraf aveva elogiato in passato la scelta di Noah Hawley come regista, spiegando come avrebbe apportato una ventata d'aria fresca al franchise, pur rimanendo molto vicino ai film di Scott e Cameron.

Nel frattempo tutto è pronto per un nuovo film di Alien, che questa volta avrà l'etichetta Disney a seguito dell'acquisizione della Fox. Stando al sito Production List, le riprese del nuovo film inizieranno a Budapest il 6 febbraio 2023, quindi prima del previsto. Il nome in codice è Alien: Romulus.

Per ora non sono stati svelati molti dettagli del prossimo tassello della saga di Alien, sappiamo solo che gli Xenomorfi saranno di nuovo al centro della storia e semineranno terrore tra gli esseri umani che si trovano a incrociare il loro cammino.