6 Underground: Ryan Reynolds si scusa con le Spice Girls per quella scena particolare

Nel film Netflix 6 Underground c'è una scena particolare che ha fatto infuriare i fan delle Spice Girls e per cui Ryan Reynolds ha chiesto scusa: ecco quale.

NOTIZIA di 17/12/2019

Ryan Reynolds avrebbe mai pensato, dopo 6 Underground, di doversi scusare con le Spice Girls? Evidentemente no, ma quello che è successo con i fan della girl band britannica ha costretto l'attore a fare marcia indietro.

E dunque cosa è successo? Chiunque abbia visto il film Netflix diretto da Michael Bay (qui la nostra recensione di 6 Underground), ricorderà quella particolare scena in cui il personaggio di Ryan Reynolds, in macchina con Dave Franco, strappa la radio e la lancia fuori dal finestrino. Una sequenza vista e rivista nei film d'azione, se non fosse per quel dettaglio: la canzone che era appena partita era Wannabe delle Spice Girls.
Così i fan di Emma, Mel B e company si sono riuniti su Twitter per chiedere a gran voce spiegazioni all'attore.
Che in effetti si è sentito in dovere di rispondere pubblicamente.

"La canzone è stata aggiunta in post-produzione" ha spiegato Ryan Reynolds. "Non avrei mai interrotto le Spice Girls. Mai. Specialmente durante un inseguimento in macchina. Quello è il momento in cui ne ho più bisogno".
E non è certo la prima volta che Reynolds chiede scusa alle Spice e ai loro fan. Nel corso di un'intervista, sempre a proposito di 6 Underground, ha spiegato che Wannabe è stata una scelta di Michael Bay di cui lui, però, non sapeva nulla. Anzi, si era permesso di suggerire dei brani meno "sacri" di Wannabe, ma non è evidentemente stato preso in considerazione. "Le Spice Girls a casa mia sono una religione. Quando mia moglie scoprirà che ho strappato una radio mentre loro cantavano, posso considerarmi un uomo morto. E poi io adoro le Spice Girls".