21 Years: Richard Linklater, clip esclusiva del documentario sul regista di Prima dell'Alba

21 Years: Richard Linklater è basato sulla figura del regista e la sua lunga carriera: ecco in esclusiva una clip del documentario in onda domenica 2 maggio alle 21.15 in prima visione su Sky Arte.

NOTIZIA di 30/04/2021

21 Years: Richard Linklater, il documentario del quale vi presentiamo una video clip in esclusiva, ripercorre la carriera del regista più indie d'America raccontata dagli attori e registi che hanno lavorato con lui. 21 Years: Richard Linklater va in onda il 2 maggio alle 21.15 in prima visione su Sky Arte e sarà disponibile on demand e in streaming su NOW.

Il protagonista della video clip che potete vedere qui sopra in originale con sottotitoli in italiano, è Jack Black che ha lavorato con Richard Linklater nel film School of Rock. L'attore spiega che grazie al regista ha conosciuto "tanta buona musica", questo perché il regista ha una grande conoscenza del punk rock "me sa più di tutti noi messi insieme".

Autore, regista innovativo e sorprendente, i primi 21 anni di carriera di Linklater vengono raccontati in 21 Years: Richard Linklater, il documentario in prima visione il 2 maggio alle 21.15 su Sky Arte (canali 120 e 400 di Sky), disponibile anche on demand e in streaming su NOW. Attraverso testimonianze delle numerose star che hanno partecipato ai suoi film, si scoprono aneddoti e interessanti dietro le quinte che delineano la personalità di un regista che è riuscito, da autodidatta, ad affermarsi tra i più grandi del panorama del cinema indipendente.

Si dice che i primi 21 anni definiscano la carriera di un artista. Pochi registi hanno scosso da soli l'establishment cinematografico come il padrino dell'indie, Richard Linklater. Dall'innovativo Slacker e Boyhood, ai capolavori come Prima dell'alba e Before Sunset - Prima del tramonto, Linklater ha appena superato i 20 anni di carriera anni e ha intagliato la sua firma nella cultura pop americana.

Questo avvincente documentario ci accompagna in un tour dietro le quinte, per comprendere appieno il suo stile, le sue abilità e la sua motivazione che traspaiono dai racconti dei suoi amici: gli attori e i registi che l'hanno conosciuto e che hanno lavorato con lui. Si ottiene un punto di vista grezzo e onesto su Richard attraverso candide conversazioni con Ethan Hawke, Jack Black, Keanu Reeves, Billy Bob Thornton, Matthew McConaughey, Jason Reitman, Julie Delpy e altri, per vedere le loro storie portate alla luce attraverso divertenti sequenze animate.

L'uomo che è diventato famoso per aver celebrato il cool e il casual, emerge, in questo ritratto intimo e non convenzionale, come un regista sorprendentemente strategico e visionario che ha già stabilito una sua eredità e perfezionato uno stile cinematografico.