The dreamers - I sognatori 2002

N/D
3.2/5
La locandina di The dreamers - I sognatori

The dreamers - I sognatori è un film di genere Drammatico, Storico, Erotico del 2002 diretto da Bernardo Bertolucci con Michael Pitt e Louis Garrel. Durata: 130 min. Paese di produzione: Francia, Italia, Regno Unito.

Titolo originale
The Dreamers
Data di uscita
10 Ottobre 2003 (Italia)
10 Dicembre 2003 (Francia)
Genere
Drammatico , Storico , Erotico
Anno
2002
Regia
Bernardo Bertolucci
Attori
Michael Pitt, Louis Garrel, Eva Green, Anna Chancellor, Robin Renucci
Paese
Francia, Italia, Regno Unito
Durata
130 Min

Trama

La trama di The dreamers - I sognatori (2002). Rimasti soli a Parigi mentre i genitori sono in vacanza, Isabelle e suo fratello Theo invitano nel loro appartamento Matthew, un giovane americano incontrato alla Cinémathéque. Sullo sfondo del turbolento panorama politico che portò al Maggio '68 in Francia, i tre ragazzi si chiudono in casa stabilendo delle regole di comportamento e esplorando emozioni, erotismo in un crescendo di giochi mentali sempre più estremi.

Recensione

Sogni di cinema, sogni di vita Parigi, 1968. Matthew, un giovane americano che studia nella capitale francese viene contagiato dal virus della cinefilia, e trascorre le sue giornate a vedere i grandi classici e le innovazioni della Nouvelle Vague alla Cinématèque Française. Un giorno Matthew trova la Cinématèque chiusa, e davanti all'ingresso un sit in di protesta contro l'allontanamento del direttore Langlois - uno dei momenti chiave della nascita del movimento parigino. È lì che il ragazzo conosce la bellissima Isabelle - da cui sarà immediatamente attratto - ed il suo gemello Theo: con loro Matthew stringerà subito un forte legame ...

Leggi la recensione completa di The dreamers - I sognatori

Cast

Michael Pitt Michael Pitt Matthew
Louis Garrel Louis Garrel Theo
Eva Green Eva Green Isabelle
Anna Chancellor Anna Chancellor Madre
Robin Renucci Padre

Vai al cast completo di The dreamers - I sognatori

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su The dreamers - I sognatori e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - The dreamers - I sognatori è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 10 Ottobre 2003; la data di uscita originale è: 10 Dicembre 2003 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Francia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Musée du Louvre, Paris 1, Parigi, Francia
Parigi, Francia

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: bianco e nero e a colori. Formato audio: Dolby Digital. Lingua originale: inglese e francese.

  • In questo grande film epico, tutti quanti sono comparse...

  • La nostra società ha bisogno di quegli elementi dirompenti che sembrano i più ostili ad essa, proprio come chi esercita un monopolio ha bisogno di un avversario per mascherare il fatto che sta esercitando un monopolio

Altre 5 curiosità e citazioni su The dreamers - I sognatori

Accoglienza

Attualmente The dreamers - I sognatori ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
4.9 milioni €
Incassi in USA
2.5 milioni $
Incassi internazionali
14.1 milioni $

Box-office The dreamers - I sognatori (2002)

Premi e nomination

I premi vinti da The dreamers - I sognatori e le nomination:

David di Donatello (2004)
1 nomination, 0 premi vinti
Nastri d'Argento della SNGCI (2004)
3 nomination, 0 premi vinti

Altri 7 premi

Critica

The dreamers - I sognatori è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 60% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 62 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.2 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Film sull'amicizia: i 25 da non perdere

    Film sull'amicizia: i 25 da non perdere

    Una selezione dei migliori film sull'amicizia, considerata in tutte le sue sfumature e nell'evoluzione degli ultimi 70 anni: da I Vitelloni a Green Book.

  • Bernardo Bertolucci: quando il cinema è sogno, desiderio, rivoluzione

    Bernardo Bertolucci: quando il cinema è sogno, desiderio, rivoluzione

    Bernardo Bertolucci, scomparso a 77 anni, ha raccontato le contraddizioni del nostro tempo attraverso personaggi inquieti, tormentati e travolti dalle proprie passioni.

  • Eva Green: il fascino di una femme fatale in sei ruoli

    Eva Green: il fascino di una femme fatale in sei ruoli

    Grazie al fortunato ruolo di Vanessa Ives, passando per ruoli iconici come la Bond Girl di Casino Royale o la perfida Angelique di Dark Shadows, Eva Green si conferma simbolo di femminilità e sensualità ma, soprattutto, attrice poliedrica e versatile. In questi giorni nelle sale con il nuovo thriller di Roman Polanski, Quello che non so di lei, scopriamo i suoi sei ruoli più iconici e seducenti.

  • I film del decennio 2000-2009 - Speciale cinema italiano

    I film del decennio 2000-2009 - Speciale cinema italiano

    Si chiude con il cinema di casa nostra lo speciale della redazione di Movieplayer.it sul meglio del decennio appena trascorso.

  • Stagione cinematografica 2003/2004

    Stagione cinematografica 2003/2004

    La stagione appena trascorsa nella lettura della redazione di Movieplayer.it: attraverso le nostre preferenze e le cifre al botteghino, scopriamo insieme quali sono stati i film più visti, le pellicole da non perdere e quelle che vorremmo dimenticare.

  • David di Donatello, ecco le candidature

    David di Donatello, ecco le candidature

    'Che ne sarà di noi' di Veronesi ottiene il numero più alto di candidature, a seguire 'Non ti muovere' e 'La meglio gioventù'.

  • Tre film italiani al Sundance Film Festival

    Tre film italiani al Sundance Film Festival

    Bernardo Bertolucci, Gabriele Muccino e Salvatore Mereu rappresenteranno il cinema italiano al Sundance Film Festival, la più importante rassegna di film indipendenti negli Stati Uniti.

  • Recensione The dreamers - I sognatori (2002)

    Recensione The dreamers - I sognatori (2002)

    Sarebbe ingiusto e riduttivo ridurre The Dreamers ad un compendio di tematiche bertolucciane. Ci troviamo infatti di fronte ad un film che le comprende e le supera: una storia di struggente bellezza e ricca di riferimenti storici, politici e cinematografici.

  • Bertolucci su The Dreamers - I sognatori

    Bertolucci su The Dreamers - I sognatori

    Il Mestro incontra la stampa per la presentazione del discusso lavoro; con lui lo sceneggiatore - nonché autore del romanzo da cui il film è tratto - e due dei giovani interpreti.

  • Venezia 2003

    Venezia 2003

    Un'edizione disastrosa sotto il profilo organizzativo e complessivamente mediocre sotto quello artistico; tuttavia, pur tra polemiche e recriminazioni, anche quest'anno il buon cinema non è mancato.