The Dreamers - I sognatori: nel primo copione erano previste scene di sesso gay

Nella prima stesura della sceneggiatura di The Dreamers - I sognatori erano presenti alcune scene di sesso gay che non furono mai filmate.

NOTIZIA di 31/03/2021

Nella versione iniziale della sceneggiatura di The Dreamers - I sognatori erano presenti alcune sequenze di sesso gay che servivano a descrivere, in modo molto più evidente, il tipo di relazione sessuale che Matthew, interpretato da Michael Pitt, aveva con Theo.

Michael Pitt, Eva Green e - di spalle - Louis Garrel in una scena di The Dreamers
Michael Pitt, Eva Green e - di spalle - Louis Garrel in una scena di The Dreamers

Le sequenze di sesso non furono filmate perché Bernardo Bertolucci, il regista del film, una volta terminata la fase di pre-produzione decise che queste scene, in realtà, "erano eccessive" e non erano affatto importanti per la trama della pellicola.

Michael Pitt in una scena di The Dreamers
Michael Pitt in una scena di The Dreamers

Durante il tour promozionale del film Bertolucci dichiarò: "Il sesso gay era nella prima sceneggiatura, ma avevo la sensazione che fosse un po' troppo. Man mano che andavo avanti mi rendevo conto che era ridondante". D'altro canto, durante un'intervista, Pitt disse di avere un'opinione piuttosto diversa in proposito: "Quelle scene erano nella sceneggiatura ed erano il motivo principale per cui avevo deciso di fare il film; poi, all'improvviso, mi dissero che non le avremmo neanche filmate".

Eva Green, Louis Garrel e - riflesso nello specchio - Michael Pitt in una scena di The Dreamers
Eva Green, Louis Garrel e - riflesso nello specchio - Michael Pitt in una scena di The Dreamers

A proposito del film e di The Holy Innocents, romanzo dello scrittore scozzese Gilbert Adair su cui si basa la sceneggiatura della pellicola, Bertolucci disse che il suo lavoro era "fedele allo spirito del libro anche se non seguiva la trama alla lettera."

Su Rotten Tomatoes il film ha un punteggio positivo del 60% sulla base di 161 recensioni, con una valutazione media di 6,18 / 10. Il consenso critico del sito recita: "Sebbene sia estremamente suggestivo, The dreamers - I sognatori non si impegna né provoca quanto dovrebbe."