Sibyl - Labirinti di donna 2019

2.5/5
3.0/5
Locandina di Sibyl - Labirinti di donna

Sibyl - Labirinti di donna è un film di genere Drammatico del 2019 diretto da Justine Triet con Virginie Efira e Adèle Exarchopoulos. Durata: 100 min. Distribuito in Italia da Valmyn. Paese di produzione: Belgio, Francia.

Trama

La trama di Sibyl - Labirinti di donna (2019). Sibyl, una scrittrice che da tempo ha lasciato la sua passione per diventare psicologa, sente nuovamente nascere il desiderio di scrivere. Abbandona i suoi pazienti a se stessi, ma rimane affascinata da una giovane attrice, Margot, che la supplica di aiutarla in un momento di difficoltà mentre sta girando un film. Sibyl rimane sempre più coinvolta da Margot e dai suoi drammi personali e comincia a registrare segretamente le sue conversazioni per trarne ispirazione...

La psicoterapeuta Sibyl, stanca del proprio lavoro, decide di tornare a dedicarsi alla sua prima passione, la scrittura. Ma quello che credeva un processo del tutto naturale – ovvero trovare subito l’ispirazione come le accadeva un tempo – si accorge non essere così immediato.

Per cercare di impostare un nuovo romanzo ha anche tralasciato molti dei suoi pazienti più problematici. Tra essi vi è Margot, attrice emergente, che necessita del sostegno psicologico di Siby. E se fosse proprio lei lo spunto da seguire per ricominciare a scrivere?

Margot, infatti, ha una relazione piena di contrasti con un suo collega, Igor, con il quale sta lavorando in un film diretto da Mika, la moglie dell’attore. Ritrovarsi come amante dell’uomo, dover mostrare sincera amicizia alla regista nonostante la situazione che si è sviluppata alle sue spalle, continuare comunque a restare concentrata sul set dovendo dimostrare il proprio talento senza lasciarsi condizionare: i pesi che gravano su Margot stanno mettendo a durissima prova la sua resistenza mentale. Una seduta dietro l’altra, Sibyl comincia a riempire di appunti il proprio quaderno e, da lì, la bozza del suo libro…

Recensione

Vogliamo iniziare la nostra recensione di Sibyl - Labirinti di donna elencando i nomi delle due attrici protagoniste: Virginie Efira e Adèle Exarchopoulos. È grazie a loro che questo dramma diretto da Justine Triet e presentato per la prima volta al Festival di Cannes 2019 riesce a splendere e catalizzare l'attenzione dello spettatore. Non possiamo, però, negare che le due ottime attrici non riescano a rendere del tutto riuscito questo film parecchio complicato, un po' troppo autoindulgente e non del tutto a fuoco. Non mancano i momenti più emozionanti, eppure la sensazione è quella di un film che risulta troppo …

Leggi la recensione completa di Sibyl - Labirinti di donna (2.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Le due attrici protagoniste reggono sulle proprie spalle il peso del film.
  • L’inizio è promettente e il rapporto tra i due personaggi ha gli ingredienti necessari per dimostrarsi affascinante.

Cosa non va

  • Più il film procede, più mancano le emozioni vere.
  • Troppe tematiche che, con una scrittura imperfetta, a tratti esagerata, e un montaggio confuso, non centrano il bersaglio.

Cast

Virginie Efira Virginie Efira Sibyl
Adèle Exarchopoulos Adèle Exarchopoulos Margot Vasilis
Sandra Hüller Sandra Hüller Mika
Gaspard Ulliel Gaspard Ulliel Igor
Laure Calamy Laure Calamy Edith
Niels Schneider Niels Schneider Gabriel
Paul Hamy Paul Hamy Etienne
Arthur Harari Arthur Harari Katz
Adrien Bellemare Adrien Bellemare Daniel
Jeane Arra-Bellanger Jeane Arra-Bellanger Selma

Vai al cast completo di Sibyl - Labirinti di donna

Accoglienza

Attualmente Sibyl - Labirinti di donna ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Sibyl - Labirinti di donna è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 57% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 59 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.8 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Sibyl - Labirinti di donna
2022 - Mustang Entertainment
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli