Il processo ai Chicago 7 2020

4.0/5
3.9/5
Locandina di Il processo ai Chicago 7

Il processo ai Chicago 7 è un film di genere Drammatico, Storico, Thriller del 2020 diretto da Aaron Sorkin con Yahya Abdul-Mateen II e Sacha Baron Cohen. Durata: 129 min. Distribuito in Italia da Netflix. Paese di produzione: India, Regno Unito, USA.

Titolo originale
The Trial of the Chicago 7
Data di uscita
16 Ottobre 2020 (Italia, Streaming)
Genere
Drammatico , Storico , Thriller
Anno
2020
Regia
Aaron Sorkin
Attori
Yahya Abdul-Mateen II, Sacha Baron Cohen, Joseph Gordon-Levitt, Michael Keaton, Frank Langella, John Carroll Lynch, Eddie Redmayne, Mark Rylance, Alex Sharp, Jeremy Strong, Noah Robbins, Daniel Flaherty, Ben Shenkman, Kelvin Harrison Jr., Caitlin Fitzgerald, John Doman, J.C. MacKenzie
Paese
India, Regno Unito, USA
Durata
129 Min
Distribuzione
Netflix

Trama

La trama di Il processo ai Chicago 7 (2020). Quella che doveva essere una manifestazione pacifica alla convention del partito democratico statunitense del 1968 si è trasformata in una serie di scontri violenti con la polizia e la Guardia nazionale. Gli organizzatori delle proteste, tra cui Abbie Hoffman, Jerry Rubin, Tom Hayden e Bobby Seale, sono stati accusati di cospirazione e incitamento alla sommossa in uno dei processi più noti della storia americana.

Il film è ispirato a fatti realmente accaduti nel 1969, quando otto attivisti politici, Tom Hayden e Rennie Davis della Students for a Democratic Society, Abbie Hoffman e Jerry Rubin della Youth Internagional Party (Yippies), David Dellinger, John Froines, e Lee Weiner del MOBE (The National Mobilization Committee to End the War in Vietnam) e Bobby Seale, leader dei Black Panther, furono arrestati e processati per cospirazione e incitamento alla sommossa con altre accuse relative alle rivolte che ebbero luogo a Chicago durante la Democratic National Convention nel 1968. La vicenda inizia illustrando il clima politico e sociale di quegli anni; gli omicidi di Martin Luther King Jr. e Robert F. Kennedy hanno infiammato gli animi dei cittadini e la sanguinosa guerra del Vietnam sta costando la vita a migliaia di soldati americani.

I cittadini sono infuriati, gli studenti sono nelle strade a protestare tutti i giorni contro la guerra, si vive in un’atmosfera di tensione costante e gli scontri tra protestanti e polizia sono all'ordine del giorno. Il sindaco della città di Chicago, Richard Delay rifiuta il permesso a un gruppo “antipatriotico” di organizzare una protesta pacifica durante la Convention; fa circondare il posto con filo spinato e chiama undicimila poliziotti e seimila membri della Guardia Nazionale a pattugliare le strade. I gruppi di attivisti contro la guerra del Vietnam si riuniscono lo stesso nonostante le tattiche intimidatorie del sindaco: una ricetta per un disastro annunciato.

Le dimostrazioni pacifiche degenerano in vere e proprie rivolte, centinaia di protestanti e poliziotti sono feriti, centinaia di persone sono arrestate, tra cui i sopracitati otto “instigatori”, nonostante Bobby Seale fosse stato presente in città per circa quattro ore per tenere un discorso. Il film passa al presente, durante il processo sei sette - Seale verrà poi processato a parte considerate le sue circostanze - difesi da un noto avvocato difensore di diritti civili, William Kunstler.

Un processo che è passato alla storia negli USA come un caso mediatico ma anche come uno dei più bizzarri e ingiusti. La storia viene raccontata puntando lo sguardo su Tom Hayden e Abbie Hoffman, due fratelli separati dalla nascita che si sopportano a malapena ma che si ritrovano a lottare per gli stessi obiettivi. Sullo sfondo il regista illustra l’evoluzione di una rivolta, di come una manifestazione pacifica possa trasformarsi molto rapidamente in guerriglia nelle strade, qualcosa che ancora oggi è un argomento di scottante attualità negli Stati Uniti.

Recensione

Nel momento in cui state leggendo questa recensione de Il processo ai Chicago 7, il nuovo film scritto e diretto da Aaron Sorkin è già disponibile su Netflix per tutti gli abbonati. Una grande notizia per gli amanti dello streaming, ma anche l'ennesimo colpo basso che questo 2020 ha riservato ai cinefili più irriducibili: perché è vero che il film, come già altre pellicole di Netflix, è arrivato anche al cinema in poche sale, ma mai come questa volta è riuscito davvero a raggiungere un pubblico molto ridotto. Decisamente troppo ridotto, considerata la qualità dell'opera. Un vero peccato, anche perché …

Leggi la recensione completa di Il processo ai Chicago 7 (4.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • L'apparente semplicità con cui Sorkin riesce a raccontarci una storia intricata e a definire, in pochi minuti, uno scenario e contesto molto complesso.
  • Una sceneggiatura diversa da quella a cui Sorkin ci ha abituato, meno verbosa e meno ricca di battute memorabili. Eppure, proprio per questo, solidissima e perfetta nell'evidenziare gli importanti temi del film senza mai sovrastarli mai.
  • Un cast d'eccezione per un film corale che riesce ad esaltare ogni singola performance.
  • Alcuni momenti del film, seppur legati ad avveninementi di oltre 50 anni fa, riecheggiano oggi più forti che mai.

Cosa non va

  • Si potrebbe contestare (e certamente in molti lo faranno) che il film tratta un argomento serissimo con un tono a tratti perfino lieve, da commedia. Ma anche questa è sempre stata una caratteristica di Sorkin e dei suoi tanti capolavori.

Cast

Yahya Abdul-Mateen II Yahya Abdul-Mateen II Bobby Seale
Sacha Baron Cohen Sacha Baron Cohen Abbie Hoffman
Joseph Gordon-Levitt Joseph Gordon-Levitt Richard Schultz
Michael Keaton Michael Keaton Ramsey Clark
Frank Langella Frank Langella Julius Hoffman
John Carroll Lynch John Carroll Lynch David Dellinger
Eddie Redmayne Eddie Redmayne Tom Hayden
Mark Rylance Mark Rylance William Kunstler
Alex Sharp Alex Sharp Rennie Davis
Jeremy Strong Jeremy Strong Jerry Rubin

Vai al cast completo di Il processo ai Chicago 7

Accoglienza

Attualmente Il processo ai Chicago 7 ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Il processo ai Chicago 7 e le nomination:

Academy Awards (2021)
6 nomination, 0 premi vinti

Altri 6 premi

Critica

Il processo ai Chicago 7 è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 77 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.8 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli