Eva

2018, Drammatico

3.0
Eva (2018)
Genere
Drammatico, Romantico
Durata
Regista
Uscita ITA

Uno sceneggiatore che si rifugia in uno chalet di montagna durante una violenta tormenta di neve fa la conoscenza di una misteriosa donna...



#Eva #BenoitJacquot si perde in una fantasia sessuale, la presenza di Isabelle Huppert non salva un film confuso
Perché ci piace
  • Parte bene Eva. Trama intrigante, torbida al punto giusto, atmosfere vagamente morbose, tutti ingredienti necessari per un noir a sfondo sentimentale.
  • La presenza di Isabelle Huppert è sempre capace di stregare lo spettatore.
  • Il regista punta sul magnetismo di Gaspard Ulliel come protagonista maschile...
Cosa non va
  • ...ma l'attore si rivela incapace di sostenere l'ambiguità di una sceneggiatura troppo confusa, che si avvolge costantemente su se stessa.
  • Gli spunti interessanti non mancano, ma si perdono nel loop di situazioni che si ripetono fino allo sfinimento.
  • Isabelle Huppert è una dea, ma non tutti i film che interpreta sono alla sua altezza.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti