Romolo + Giuly: La guerra mondiale italiana

2018 - ....

Romolo + Giuly, I Montacchi: "Roma Sud regna, a cominciare dal cibo"

Intervista a Federico Pacifici e Lidia Vitale che in Romolo + Giuly interpretano I Montacchi, signori di Roma Sud in lotta con I Copulati di Roma Nord.

Romolo  Giuly6

Lo scontro tra Roma Nord e Roma Sud è cominciato: Romolo + Giuly - La guerra mondiale italiana ha preso il via il 17 settembre su Fox (canale 112 di Sky) e riadatta in chiave moderna (e soprattutto romana) il dramma di William Shakespeare Romeo e Giulietta. Questa volta a ostacolare l'amore tra Romeo, alias Romolo, e Giulietta, per gli amici Giuly, è la rivalità tra i signori della parte Nord e Sud della capitale, ovvero i Montacchi e i Copulati, che poi sono sempre i genitori degli sfortunati innamorati. A complicare ulteriormente le cose ci si mettono anche Milano e Napoli, che vogliono impadronirsi della città per liberarla da tutti i romani, per spartirsela tra Nord e Sud Italia.

Leggi anche: Recensione Romolo + Giuly: Shakespeare all'amatriciana

Alla presentazione ufficiale della serie a Roma (e dove sennò?!) abbiamo incontrato Federico Pacifici e Lidia Vitale, interpreti rispettivamente di Arfio Montacchi e Anna Montacchi, genitori di Romolo (Alessandro D'Ambrosi) e padroni di Roma Sud. Impossibile non chiedere quindi in che cosa il sud della città sia migliore rispetto al nord: "Partiamo dalla cucina: vorrei far notare i buffet di oggi! Il lato Roma Nord è deplorevole: ciotole minuscole con cose non bene identificate. Da noi invece inneggiava una fantastica amatriciana" ci ha risposto convinta Vitale, che diventa più seria quando facciamo notare come, nonostante la serie scherzi su temi come l'intolleranza, la realtà che viviamo non sia poi così lontana da quello che si vede in Romolo + Giuly: "Bisogna tornare alla nostra memoria storica, visto che gli Italiani sono stati dei migranti. E bisogna ricordarsi anche che questo paese è famoso per essere accogliente."

Leggi anche: Giorgio Mastrota genio del male in Romolo + Giuly, ma per finta: "La diversità è una forza"

La nostra intervista a Federico Pacifici e Lidia Vitale

Romolo + Giuly, I Montacchi: "Roma Sud regna, a...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Recensione Romolo + Giuly: Shakespeare all’amatriciana
Giorgio Mastrota genio del male in Romolo + Giuly, ma per finta: “La diversità è una forza”