Rocco Hunt, Sylvestre, Gualazzi: tre talenti musicali per Oceania, il film di Natale della Disney

Rocco Hunt, Sergio Sylvestre e Raphael Gualazzi hanno prestato la loro voce a Oceania, il nuovo film d'animazione Disney con protagonista Vaiana, principessa polinesiana che cerca di salvare la sua isola.

Oceania: Vaiana e Maui in una foto del film

Pianista jazz, Raphael Gualazzi ha messo le sue mani al servizio della Disney con l'album Jazz Loves Disney, in cui, unico italiano, ha rivisitato i brani de Il libro della giungla "Voglio esser come te" e "Lo stretto indispensabile". Il sodalizio con la casa di Topolino continua ora con Oceania, 56esimo film d'animazione di Walt Disney Pictures diretto da Ron Clements e John Musker (i papà di La sirenetta, Aladdin e Hercules), in cui la protagonista Vaiana è una principessa polinesiana che cerca di salvare la sua isola.

Leggi anche: Oceania, la storia di una "principessa Disney" che guida il suo popolo

In Oceania Gualazzi doppia Tamatoa, granchio gigante che colleziona oggetti luccicanti ed è acerrimo nemico del dio Maui, in originale doppiato da The Rock. Nel film, Tamatoa mette ko Maui, quindi, virtualmente, con qualche grado di separazione, si può dire che Gualazzi ha messo al tappeto quel gigante di Dwayne Johnson, una cosa che fa sorridere il musicista: "Il mio è un personaggio cattivo in certi momenti, perché deve creare una rottura, ma in realtà è una figura ironica, come tutti i personaggi Disney. Quando entrano in scena i cattivi il cartone diventa cupo, cambia colore, ma non è mai completamente tragico. Si scopre che sono così perché è successo loro qualcosa, oppure capiscono i loro errori e alla fine si rivelano simpatici e comici, come Tamatoa".

Leggi anche: Oceania: 5 cose che potreste non aver notato nel nuovo film d'animazione della Disney

Raphael Gualazzi doppia il granchio Tamatoa in Oceania

Moana: la principessa Moana in un'immagine del film

Rocco Hunt e Sergio Sylvestre sono invece gli artisti scelti per interpretare il brano "Prego" ("You're Welcome" nella versione originale), che accompagna i titoli di coda di Oceania. Ai cantanti abbiamo chiesto se, come il granchio Tamatoa, amano le cose luccicanti: "Mi piacciono gli orecchini e gli anelli" ci ha detto ridendo Sylvestre, continuando: "Ma la caratteristica del granchio che mi appartiene è che sono tosto fuori e morbido dentro. In realtà sono come un cucciolo".
Per Rocco Hunt la parte più emozionante del film è invece che la protagonista sia una ragazzina. Secondo il cantante infatti anche i più giovani hanno qualcosa da offrire: "La cosa che più apprezzo di questo film è che è molto attuale: parla delle varie sfaccettature della nostra società, a partire dal tema ecologico. Sono felice che a risolvere la situazione sia una ragazzina, un fatto che fa ben sperare per le prossime generazioni. Magari i bambini che guarderanno il film saranno ispirati a fare qualcosa per aiutare la collettività".

Rocco Hunt e Sergio Sylvestre interpretano il brano "Prego"

Rocco Hunt, Sylvestre, Gualazzi: tre talenti...

Mostra i vecchi commenti

Oceania, la storia di una “principessa Disney” che guida il suo popolo
Oceania: 5 cose che potreste non aver notato nel nuovo film d’animazione della Disney