Frozen - Le avventure di Olaf

2017, Animazione

Enrico Brignano e Serena Rossi: come arginare lo stress natalizio con Olaf e Frozen

Enrico Brignano e Serena Rossi tornano a doppiare il pupazzo di neve Olaf e la principessa Anna di Frozen nel corto Le avventure di Olaf, al cinema dal 28 dicembre insieme al film Coco, in cui Elsa e sua sorella scoprono la magia delle tradizioni di Natale.

Frozen - Le avventure di Olaf: una scena del corto d'animazione

I caldi abbracci di Olaf stanno per tornare: a un mese dalla notizia dell'inizio delle riprese di Frozen 2, che arriverà sul grande schermo a Natale 2019, le principesse Elsa e Anna ci danno un altro assaggio del loro regno di ghiaccio grazie al corto Frozen - Le avventure di Olaf, in cui le sovrane di Arendelle riscoprono le tradizioni di Natale.

Leggi anche: Frozen - Le avventure di Olaf, un breve divertimento per tutta la famiglia

Presentato in anteprima alla Festa del cinema di Roma, nella sezione Alice nella città, il corto di 20 minuti, diretto da Kevin Deters e Stevie Wermers-Skelton, arriverà al cinema il 28 dicembre, insieme al lungometraggio Coco . Il ritorno di Olaf e Anna ha permesso quindi agli attori Enrico Brignano e Serena Rossi di prestare di nuovo la propria voce a questi personaggi tanto amati.

Leggi anche: Frozen 2: inizia la lavorazione, Josh Gad in sala di registrazione

Frozen - Le avventure di Olaf: una scena del corto animato

Oltre alla tombola, il panettone e il presepe, una grande tradizione delle feste natalizie è lo stress pre-vigilia: Brignano e Rossi ci hanno rivelato come arrivare preparati senza impazzire. Abbiamo inoltre chiesto loro se c'è un film che riguardano ogni Natale, tanto da trasformare la visione in un rito: "A Natale passano tanti film di Walt Disney in tv: me li vedo tutti! Da Gli Aristogatti, a Mary Poppins a Frozen" ha ammesso Rossi, mentre invece Brignano: "Ogni Natale rivedo La vita è meravigliosa di Frank Capra: è un classico. Lo rivedo sempre e mi commuovo ogni volta allo stesso punto, già lo so, tanto è vero che a volte piango prima, ai titoli di testa: meglio all'inizio, così dopo non mi vedono. Tra i cartoni animati invece rivedo molto volentieri Gli Aristogatti: mi sollazzo sentendo la voce straordinaria di Romeo er meglio gatto del Colosseo".

Leggi anche: Frozen Fever: il nuovo corto Disney che farà impazzire i bambini

La nostra intervista a Enrico Brignano e Serena Rossi

Enrico Brignano e Serena Rossi: come arginare lo...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Ammore e Malavita, Giampaolo Morelli e Serena Rossi: "La vita è come gli spaghetti con le vongole"
Lacrime animate: le 10 scene più commoventi dei film Pixar