Ewan McGregor: i 10 migliori film dell'attore

I 10 migliori film di Ewan McGregor: da The Impossibile a Moulin Rouge!, passando per Big Fish e, naturalmente, Trainspotting.

CLASSIFICA di 30/10/2019
Ewan McGregor in una scena del film Big Fish (2003), regia di Tim Burton
Ewan McGregor in una scena del film Big Fish (2003), regia di Tim Burton

Capelli rossicci, volto espressivo e un sorriso capace di illuminare una stanza: molto semplice capire che si stia parlando di un attore con i controfiocchi come Ewan McGregor. Da diversi anni, l'attore scozzese è sulla cresta dell'onda: si è misurato con tanti generi cinematografici diversi, ha interpretato personaggi iconici che rimarranno ancora a lungo nella memoria collettiva e ci ha fatto emozionare con le sue sempre eccellenti interpretazioni. In occasione dell'imminente uscita di Doctor Sleep e in attesa di Birds of Prey che arriverà l'anno prossimo, vi proponiamo una lista dei migliori film con Ewan McGregor tutti da rivedere e, per chi ancora non li avesse visti, tutti da scoprire.

11. Last Days in the Desert

Uno degli ultimi film che hanno visto protagonista Ewan McGregor è stato Last Days in the Desert. Il film di Rodrigo García del 2015 vede l'attore nei panni di Gesù mentre affronta i quaranta giorni di preghiera e digiuno nel deserto. Un viaggio in cui, come citato nei Vangeli, Gesù si troverà ad essere tentato da Satana - che assume le sembianze del Messia stesso - per tre volte: un percorso che sarà più difficile del previsto, anche per il fatto che egli si troverà a porre domande al Padre senza ricevere risposte. Un rapporto, quello tra padre che sembra assente e un figlio abbandonato che si ritrova anche nella famiglia in cui Gesù si imbatte: costituita da un tagliatore di pietre, che ha abbandonato il mondo civilizzato, la moglie di questi in punto di morte e il figlio che, anch'esso, sembra non essere per nulla ascoltato dal genitore.

10. The Impossible

Ewan McGregor con i figli cinematografici Oaklee Pendergast e Samuel Joslin in The Impossible
Ewan McGregor con i figli cinematografici Oaklee Pendergast e Samuel Joslin in The Impossible

Con l'arrivo del 2012, Ewan McGregor ha fatto parte di The Impossibile, film di Juan Antonio Bayona. La pellicola, basata su una storia vera, segue una famiglia rimasta vittima dello tsunami abbattutosi nel 2004 in Thailandia, provocato da un catastrofico terremoto avvenuto poco prima. Maria e Henry, residenti in Giappone si trovano in vacanza nel Sud Est Asiatico insieme ai loro figli Lucas, Thomas e Simon. La felicità, scaturita dalla vacanza famigliare e dalle festività natalizie dura fino al 26 dicembre, cioè fino a quando lo tsunami colpisce e travolge l'intero villaggio turistico. Oltre allo spavento, la famiglia si troverà a vivere un dramma profondo: se Henry viene sommerso con i due figli minori, per poi trovare rifugio in una stanza del resort, Maria (interpretata da Naomi Watts) e suo figlio Lucas verranno tratti in salvo. Dopo messo al sicuro i bambini, Henry si mobiliterà per cercare la moglie e il figlio Lucas (interpretato dal futuro Spider-Man Marvel, Tom Holland) di cui non ha notizie.

9. Il pescatore di sogni

Ewan McGregor, Emily Blunt e Amr Waked fanno un picnic nel deserto in Salmon Fishing in the Yemen
Ewan McGregor, Emily Blunt e Amr Waked fanno un picnic nel deserto in Salmon Fishing in the Yemen

Tra i migliori film con Ewan McGregor ve ne è uno dalla trama particolare. In Il pescatore di sogni, film di Lasse Hallström, l'attore scozzese interpreta lo scienziato Alfred Jones che lavora per il Ministero della Pesca e dell'Agricoltura britannico. La sua vita, lavorativa e privata, viene rivoluzionata quando viene coinvolto in un progetto ideato da uno sceicco: l'idea è quella di introdurre la pesca al salmone nello Yemen. Per Alfred, dapprima scettico rispetto al progetto, si tratterà di una vera e propria avventura oltre che un modo per cementare nuovi rapporti sociali e sentimentali.

8. L'uomo nell'ombra

Ewan McGregor, protagonista del film L'uomo nell'ombra di Roman Polanski
Ewan McGregor, protagonista del film L'uomo nell'ombra di Roman Polanski

Nella lista dei migliori film con Ewan McGregor non si poteva non inserire L'uomo nell'ombra, film di Roman Polanski del 2010. In questo film l'attore interpreta un ghostwriter assoldato dall'ex Primo Ministro britannico Adam Lang dopo la tragica morte di un suo precedente collaboratore. Pronto a rielaborare la prima stesura redatta dal suo collega scomparso, il ghostwriter si reca sull'isola di Martha's Vineyard e, proprio qui, si accorgerà che la realtà è ben diversa da come appare e di essere, suo malgrado, coinvolto in un gioco di potere in cui rischia di diventarne vittima.

Il thriller secondo Roman Polanski, tra incubi, ossessioni e uomini nell'ombra

7. L'uomo che fissa le capre

Tra i tanti ruoli da lui interpretati, Ewan McGregor ha vestito anche i panni del giornalista in L'uomo che fissa le capre. In questo film di Grant Heslov, il protagonista è proprio Bob WIlton che, dopo la fine del suo matrimonio e con una carriera abbastanza piatta, decide di recarsi in Medio Oriente in cerca di notizie. Proprio lì incontra Lyn Cassidy, un membro appartenente da molti anni ad un reparto segreto dell'esercito americano che persegue lo scopo di utilizzare e sviluppare dei poteri paranormali in caso di guerra. Il giornalista si troverà ad affiancare Cassidy in un'operazione per ritrovare il fondatore del reparto, Bill Django, misteriosamente sparito.

6. Beginners

Christopher Plummer ed Ewan McGregor nel film Beginners
Christopher Plummer ed Ewan McGregor nel film Beginners

Uno dei film più delicati ed emozionanti di cui Ewan McGregor ha mai fatto parte è Beginners. Il film di Mike Mills, uscito nel 2010, vede l'attore nei panni di Oliver, un artista che torna casa dal padre, dopo la morte della madre, e rimane sconvolto da una notizia inaspettata: il padre ultrasettantenne gli confessa di essere omosessuale. Oliver si troverà a convivere con questa rivelazione, tanto da non capire perché il padre si sia confessato così tardivamente, mentre osserva il suo cambiamento e i suoi rapporti sociali. Tuttavia, egli riconosce che il padre si è forse liberato di un peso con cui ha convissuto per ben troppo tempo e che finalmente può vivere la sua vita con una libertà e leggerezza che lo stesso Oliver desirerebbe per sé.

5. The Island

Ewan McGregor e Scarlett Johannsson in una scena di The Island
Ewan McGregor e Scarlett Johannsson in una scena di The Island

Tra i tanti registi con cui McGregor ha lavorato nella sua carriera, c'è anche Michael Bay con cui ha collaborato per il film The Island. In questo film, l'attore interpreta Lincoln 6 Echo, uno degli abitanti di un complesso senza vie di uscita che si troverebbero in quel luogo in quanto la Terra sarebbe stata distrutta, anni prima, da una contaminazione. L'unico territorio che sarebbe scampato al catastrofico evento è L'isola: tutti gli abitanti del complesso, che vivono sotto stretta sorveglianza, aspirano arrivare in quel territorio privilegiato. Tuttavia, qualcosa non quadra e Lincoln, insieme alla sua cara amica Jordan 2 Delta (interpretata da Scarlett Johansson) scopriranno che esiste il mondo esterno non è come è sempre stato raccontato.

4. Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma

Ewan McGregor e Liam Neeson sotto assedio ne La minaccia fantasma
Ewan McGregor e Liam Neeson sotto assedio ne La minaccia fantasma

Uno dei personaggi per cui è maggiormente ricordato Ewan McGregor è sicuramente Obi-Wan Kenobi, maestro di Anakin Skywalker. L'attore ha interpretato il maestro Jedi per la prima volta in Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma nell'ormai lontano 1999: nel primo film della seconda trilogia di Star Wars, Kenobi è apprendista Jedi di Qui-Gon per poi essere promosso da Yoda e diventare un Cavaliere Jedi. In seguito ad una promessa fatta a Qui-Gon in punto di morte, Kenobi addestrerà il giovane Anakin Skywalker.

Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor svela quando sarà ambientata la serie

3. Trainspotting

Ewan McGregor in Trainspotting
Ewan McGregor in Trainspotting

Uno dei film più importanti per la carriera di Ewan McGregor, che gli ha veramente dato il primo successo internazionale, è Trainspotting, il film di Danny Boyle. Realizzato nel 1996 e tratto dall'omonimo romanzo di Irvine Welsh, Trainspotting segue la storia di cinque ragazzi scozzesi, ovvero Mark Renton, Sick Boy, Spud, Francis Begbie e Tommy. Chi più, chi meno, ognuno di loro avrà un rapporto di totale dipendenza nei confronti dell'eroina, arrivando a rubare e compiere atti criminosi per avere la propria dose quotidiana. In un vortice sempre più profondo e scuro, l'unico che proverà a uscirne sarà Mark Renton, ma scegliere la vita avrà il suo prezzo.

Trainspotting, un cult in 5 ricordi: volare basso insieme ai supereroinomani

2. Big Fish - Le storie di una vita incredibile

Ewan McGregor protagonista del film Big Fish
Ewan McGregor protagonista del film Big Fish

Nel 2003, Ewan McGregor ha avuto l'occasione di poter lavorare in Big Fish - Le storie di una vita incredibile. Il film di Tim Burton vede l'attore nei panni di un giovane Edward Bloom che appare in flashback nel momento in cui Ed Bloom anziano si ammala gravemente. William, figlio di Ed, è sempre rimasto affascinato dalle storie raccontate dal padre, salvo poi ricredersi e marchiarle come storie inventate di sana pianta una volta divenuto adulto. Tuttavia, queste storie - come l'incontro con un uomo alto cinque metri e il pesce più grande che sia mai stato pescato - nascono molte verità celate dietro il tono fiabesco.

1. Moulin Rouge!

Ewan McGregor (Christian)
Ewan McGregor (Christian)

Tra i vari generi con cui Ewan McGregor si è cimentato, c'è anche il musical. Infatti, grazie a Moulin Rouge! l'attore ha dimostrato di possedere molte altre qualità, oltre al fatto di confermarsi un grande attore drammatico. In questo film di Baz Luhrmann, McGregor interpreta il giovane Christian, uno scrittore che decide di trasferirsi nella Parigi nel 1899, entrando in contatto con i princìpi bohemienne. Tra fraintendimenti e goliardia, egli riceve l'incarico di scrivere un testo per uno spettacolo che andrà in scena al Moulin Rouge e incontra la bella e ambiziosa Satine, la stella del locale. Tra i due non può che scoppiare un amore profondo e passionale, ma il Duca di Worchester e altri fattori renderanno complicato il loro rapporto sentimentale.