Cinquanta sfumature di rosso: ecco cosa c'è nella versione senza veli del blu-ray!

Il terzo e ultimo capitolo della trilogia hot tratta dai romanzi di E.L. James, è uscito in homevideo con un blu-ray che, oltre a un ottimo reparto audio-video e a un'ora di extra, contiene una versione estesa con 5 minuti in più di quella cinematografica.

La trilogia hot si chiude: Cinquanta sfumature di rosso è stato infatti il terzo e ultimo capitolo della saga erotica tratta dai romanzi bestseller di E.L. James. Un franchise che sul piano cinematografico non ha mai convinto e si è attirata gli strali della critica, ma che ha registrato comunque un successo sensazionale al botteghino, diventando un fenomeno planetario: segno che evidentemente il prodotto è riuscito comunque a far breccia in un certo tipo di pubblico. Spettatori che sono rimasti stregati dalla storia d'amore tra Christian e Anastasia e dalle loro particolari abitudini sessuali.

Cinquanta sfumature di rosso: Dakota Johnson e Jamie Dornan in un momento del film

In questo terzo e ultimo capitolo diretto da James Foley, Christian e Ana (sempre Jamie Dornan e Dakota Johnson nei loro panni, e anche senza...) convolano a nozze e condividono una vita di coppia all'insegna del lusso. Ma alcune minacce esterne cominciano a palesarsi e a mettere in dubbio la tranquillità dei neo coniugi. Cinquanta sfumature di rosso è arrivato in homevideo con varie edizioni targate Universal Pictures Home Entertainment Italia (c'è anche il cofanetto con la trilogia completa e vari gadget). Noi abbiamo analizzato l'edizione blu-ray, che contiene anche l'attesa versione estesa.

La versione senza veli: 5 minuti con più sesso e più nudi

Ed è inutile sottolineare che proprio questa Versione senza veli, nel disco si chiama proprio così, abbia solleticato le fantasie dei fans del film e di chi segue da anni con passione le vicende di Ana e Christian. Si tratta di una versione più lunga di 5 minuti rispetto a quella cinematografica vista nelle sale (che è comunque presente nel disco). Come è facile intuire, si tratta di scene di nudo, ma sia ben chiaro, nulla di clamoroso. Vi sono incluse soprattutto scene di sesso un po' più prolungate (e lievemente più bollenti) sotto la doccia e anche in camera, e anche qualche inquadratura con più particolari sui corpi dei due protagonisti. Insomma, alla resa dei conti niente che non ci sia in tanti altri film, ma visto il successo della saga, anche queste piccole aggiunte più pepate potrebbero far felici i fans e solleticare le fantasie di chi è attratto dalle vicende di questa coppia e dalle sue abitudini.

Il Blu-ray di Cinquanta sfumature di rosso su Amazon
Cinquanta Sfumature: Definitive Collection (Boxset 3 DVD + 3 DVD Bonus + 3 Cartoline + Book Fotografico) su Amazon

Una scena di Cinquanta sfumature di rosso

Un video di qualità che esalta le immagine patinate

images/2018/05/25/sfumacover.jpg

E veniamo all'aspetto tecnico del blu-ray: se il film può lasciare perplessi, sulla qualità del blu-ray Universal dubbi non ce ne sono, a partire da un video davvero ottimo, che offre sempre un quadro nitido e molto dettagliato, esaltando quella sensazione di immagine patinate che ha caratterizzato tutta la trilogia. Gli ambienti rivelano un sacco di dettagli e particolari, anche nella famosa stanza rossa o negli scorci naturalistici di Aspen, e pure gli abiti sono finemente definiti, basti pensare alla struttura complessa e incantevole dell'abito a maglia che veste Ana in una delle sequenze di apertura. Anche gli incarnati e gli stessi corpi dei due protagonisti nelle scene hot mostrano un quadro brillante, anche se in qualche occasione prevale una certa sensazione di morbidezza, dovuta quasi certamente alla fotografia. Molto brillante il croma, che esplode con colori forti, saturi e caldi già sulle spiagge francesi, ma mantiene una ricchezza di sfumature lungo tutto il film, dalle variegate ambientazioni, agli esterni, fino al vibrante rosso della stanza dei giochi estremi, il tutto abbinato a un nero solido e profondo. Va registrata una lieve rumorosità in qualche scena più scura.

Audio: un lusso il DTS-HR 7.1 della traccia italiana

Cinquanta sfumature di rosso: Dakota Johnson e Jamie Dornan sul set del film

Ottime notizie anche sul fronte audio. La traccia italiana beneficia di una codifica DTS-HR 7.1 perfino esagerata per la tipologia di film, che privilegia soprattutto i dialoghi, caratterizzati da un timbro caldo e convincente. Di certo con questa traccia l'ambienza risulta curata nei particolari, con rumori anche minimi ben collocati nello spazio, con una grande pulizia nella separazione dei canali nelle scene più movimentate, come quella dell'inseguimento in auto, o più partecipate, come quella del matrimonio. Il meglio esce nella resa della colonna sonora, quando a un asse posteriore frizzante e coinvolgente, si unisce un sub decisamente esuberante nel sottolineare i bassi, presenti con decisione anche nei motori delle potenti auto. La traccia originale presenta addirittura un DTS: X di pregevole fattura, che risulta anch'esso un po' un lusso per il tipo di film. Vanno registrati però, oltre a dialoghi ovviamente più naturali, una maggiore incisività del microdettaglio e una resa delle musiche ancora più corposa e avvolgente.

Gli extra: un'ora di approfondimenti e curiosità

Locandina di Cinquanta sfumature di rosso
Totale 8.5
Video 8.5
Audio italiano 8.5
Audio inglese 9
Extra 7.5

Buono il reparto degli extra, con circa un'ora di materiale. Si comincia con una scena eliminata denominata "Un succhiotto chiedendo scusa" (1'), per passare poi a una sorta di making of intitolato Il climax finale della durata complessiva di 33 minuti e suddiviso in nove parti: Il matrimonio, La luna di miele, Sig. e signora Grey, Ana prende il controllo, Ana & il sig. Hyde, Aspen a whistler, La rivelazione di Ana, Decisione, Il significato di rosso. Vi si esplorano le varie scene del film con focus su alcuni elementi chiave e retroscena delle riprese. Si prosegue con la featurette Christian e Ana secondo Jamie e Dakota (6') con gli attori che raccontano i loro personaggi lungo tutta la trilogia, quindi Una conversazione intima con E. James ed Eric Johnson (9'), con la scrittrice dei romanzi della saga e l'attore che interpreta il villain Jack Hyde che discutono della serie. A chiudere tre video musicali: "For You (Fifty Shades Freed)" di Liam Payne e Rita Ora (4'), "Lettere maiuscole" di Hailee Steinfeld X Bloodpop (4') e "Heaven" di Julia Michaels (3' e mezzo).

Cinquanta sfumature di rosso: ecco cosa c'è nella...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Cinquanta sfumature di grigio: ecco tutti i segreti del blu-ray del momento
Cinquanta sfumature di rosso: e vissero felici e bollenti