Zerocalcare rassicura i fan: "La mia vita è diventata invivibile? No, va oggettivamente tutto bene"

Zerocalcare ha pubblicato delle vignette online per rassicurare i suoi fan a proposito dei virgolettati che gli sono stati attribuiti negli ultimi giorni.

NOTIZIA di 30/11/2021

Zerocalcare ha scelto Twitter e Instagram per pubblicare quattro esilaranti vignette attraverso le quali ha rassicurato i fan a proposito delle sue attuali condizioni, parlando dei virgolettati che gli sono stati attribuiti negli ultimi giorni a seguito del successo ottenuto da Strappare lungo i bordi.

Zerocalcare durante l'incontro a Lucca Comics & Games 2017
Zerocalcare durante l'incontro a Lucca Comics & Games 2017

Molti dei titoli erano tratti da una recente intervista de Il Messaggero e sono stati pubblicati su svariate testate giornalistiche, e anche da noi, facendo riferimento al fatto che la vita del fumettista, su sua stessa ammissione, sarebbe improvvisamente diventata "invivibile".

Michele Rech ha quindi deciso di spiegare, attraverso la sua arte, che certi titoli nascono da commenti che ha effettivamente fatto durante l'intervista in questione, sebbene le proporzioni e il senso delle sue parole, prive di contesto, siano state profondamente stravolte.

Zerocalcare ha pubblicato le vignette aggiungendo la seguente didascalia: "ogni volta che leggete un virgolettato mio ricordatevi sto fumetto vi prego", per poi spiegare: "La verità è che io rispondo alle interviste come se stessi al bar, vorrei rassicurare tutti che sono una persona normale e che le vite invivibili sono altre. La serie è andata bene, il disastro è scongiurato: va tutto oggettivamente bene."