Zac Efron: "Una tribù in Papua Nuova Guinea mi ha riconosciuto grazie a High School Musical"

Zac Efron, durante un'intervista recente, ha rivelato che i membri di una tribù in Papua Nuova Guinea lo hanno riconosciuto grazie a High School Musical: 'Non hanno detto una parola fino alla fine'.

NOTIZIA di 13/05/2022

High School Musical continua ad essere famoso in tutto il mondo: durante l'ultimo episodio del Jimmy Kimmel Live, Zac Efron ha rivelato che è stato riconosciuto da una tribù in Papua Nuova Guinea per il suo ruolo da protagonista nel celebre franchise musicale Disney.

Efron, 34 anni, ha raccontato al conduttore della sua escursione a caccia di coccodrilli con gli uomini della tribù: "Ho vissuto con questa tribù locale. Venivano dal fiume Sepik e sono conosciuti come la gente-coccodrillo perché vivono vicino al fiume e adorano i coccodrilli. È la loro divinità, il loro dio".

Kimmel ha quindi chiesto all'attore se fosse stato riconosciuto o meno durante il suo viaggio al che, annuendo con la testa, la star ha spiegato: "Ero là fuori in campeggio, non avevo un cellulare. Non c'era campo o internet da nessuna parte. In Papua Nuova Guinea, non c'è tecnologia.".

"Alla fine del viaggio un paio di ragazzi sono venuti da me con i cellulari. Abbiamo fatto una video chiamata ai loro cugini, le loro mogli e le persone che vivevano in altri posti in tutto il mondo", ha concluso Zac Efron. "Erano fan di High School Musical, sapevano chi ero e non hanno detto nulla a riguardo!".