What We Do in the Shadows

2014, Commedia

What We Do in the Shadows: in arrivo un remake televisivo americano

Il regista promette due spinoff in arrivo, uno per la tv americana e uno girato in Nuova Zelanda e dedicato al paranormale.

Dopo il successo del mockumentary vampiresco What We Do in the Shadows, Taika Waititi aveva promesso uno spinoff dedicato ai licantropi. Il regista neozelandese è poi stato attirato nel clan Marvel e non ha più avuto tempo per perseguire i suoi progetti indie, ma adesso i suoi vampiri neolandesi potrebbero rinascere a nuova vita sul piccolo schermo.

"Stiamo provando a sviluppare una versione americana per la tv di What We Do in the Shadows. Sarà ambientata proprio qui negli Stati Uniti."

Il regista ha in mente, inoltre, un progetto parallelo che verrà realizzato in Nuova Zelanda: "Vogliamo realizzare un nuovo spinoff che seguirà le vicende dei due poliziotti del film, una sorta di X-Files versione mockumentary che sarà ambientato in una città neozelandese in cui i due si occupano di investigatore sulle attività paranormali".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

What We Do in the Shadows: in arrivo un remake...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Recensione What we do in the shadows (2014)
Thor: Ragnarok, Taika Waititi svela a quale cult di John Carpenter si è ispirato