Waterworld: una serie in fase di sviluppo dovrebbe continuare la storia del film

Il film Waterworld sembra abbia dato vita a una serie ideata come sequel della storia e Dan Trachtenberg si occuperà della regia.

NOTIZIA di 29/07/2021

La storia di Waterworld proseguirà con una serie tv destinata a una piattaforma di streaming e alla regia ci sarà Dan Trachtenberg.
Il progetto è attualmente in fase di sviluppo e, per ora, non sono ancora stati annunciati i nomi di un possibile showrunner o degli altri membri della produzione.

Kevin Costen in una scena di Waterworld
Kevin Costen in una scena di Waterworld

Il film Waterworld aveva come protagonista Kevin Costner alle prese con un mondo in cui lo scioglimento dei ghiacci ha trasformato totalmente la Terra. Il mutante al centro della trama accetta di aiutare una donna e una ragazzina, interpretate da Jeanne Triplehorn e Tina Majorino, a trovare delle terre emerse mentre lottano contro la fame e un gruppo di criminali.

La serie televisiva dovrebbe riportare sugli schermi i personaggi del lungometraggio e la storia dovrebbe essere ambientata 20 anni dopo. Il produttore John Fox ha dichiarato: "Non siamo sicuri al 100% dell'approccio allo show. Ma stiamo costruendo il progetto".
John Davis ha aggiunto: "Io e Larry Gordon abbiamo prodotto quel film . E con John stiamo immaginando di nuovo la storia per la versione streaming. Per ora è sviluppato grazie a Universal Television e stiamo portando avanti il progetto. Ma sì, penso di aver già trovato una casa per la serie".

Fox ha dichiarato: "Stiamo parlando a numerose persone, ma non c'è ancora qualcuno coinvolto ufficialmente. Dan farà parte del team e attualmente stiamo elaborando la storia e parlando con vari sceneggiatori. Dovremmo scegliere un autore entro le prossime settimane".