Watchmen: David Bowie voleva interpretare Rorschach in un film diretto da Terry Gilliam

Watchmen avrebbe potuto diventare un film diretto da Terry Gilliam e Alan Moore ha svelato che David Bowie voleva essere Rorschach.

NOTIZIA di 12/10/2019

Watchmen poteva diventare un film diretto da Terry Gilliam e con David Bowie tra i membri del cast: a rivelarlo è stato Alan Moore durante un'intervista rilasciata a BBC 6.

L'artista, che non ha voluto essere coinvolto nella realizzazione della serie tv in arrivo su HBO, è stato intervistato da Richard Norris e nel corso delle oltre due ore di dialogo tra i due si è scoperto che Terry Gilliam aveva intenzione di realizzare un film tratto da Watchmen, parlando con Alan Moore più volte del progetto. Il regista ha successivamente deciso di abbandonare l'idea, sostenendo che fosse impossibile filmare una versione cinematografica della graphic novel.
Gilliam gli aveva però rivelato di aver ricevuto alcune telefonate da parte di attori e star internazionali con cui esprimevano il proprio interessamento a far parte del cast. Tra queste chiamate c'era stata anche quella di David Bowie che desiderava a tutti i costi interpretare Rorschach.
La star della musica non riuscì a veder realizzato il proprio desiderio, pur avendo l'occasione di entrare a far parte del mondo di Watchmen grazie al film di Zack Snyder, in cui ha interpretato una scena ambientata all'esterno dello Studio 54 nel 1977.

Moore ha inoltre spiegato perché nelle sue opere inserisce molti riferimenti musicali: "Se citi una canzone il lettore inizierà immediatamente a pensarci, suonandola in modo subliminale nella propria testa, dando una colonna sonora ai fumetti che non possono avere colonne sonore".