Vin Diesel vuole Fast & Furious in versione musical: "Morirei per realizzarlo!"

Vin Diesel ha affermato di confidare nel sogno di realizzare la versione musicale di Fast & Furious: pur di produrre un film del genere, l'attore si è detto disposto a tutto.

NOTIZIA di 27/06/2021

Siete pronti a una versione musical di Fast & Furious? Nel corso della sua partecipazione al The Kelly Clarkson Show, Vin Diesel ha ammesso di avere un sogno: all'attore piacerebbe realizzare Fast & Furious in versione musical.

In occasione del suo dialogo con Kelly Clarkson, Vin Diesel ha promosso Fast & Furious 9 - The Fast Saga e ha parlato del suo sogno nel cassetto: "Morirei pur di realizzare un musical! Sì, il mio sogno è questo! Sono andato molto vicino a prendere parte al remake di Bulli e pupe firmato da Steven Spielberg ma, alla fine, niente, non sono riuscito!". A questo proposito, l'attore ha continuato: "Continuo a credere che il ruolo di Nathan Detroit, interpretato da Frank Sinatra, sia molto interessante. La mia famiglia ama l'arte, mi ha trasmesso questa passione e io sono molto felice di poterla condividere con loro. Incoraggio sempre le persone che riescono a pensare fuori dagli schemi e a sognare l'impossibile".

Vin Diesel sta per approdare nuovamente nei cinema di tutto il mondo con Fast & Furious 9 che, secondo quanto riportato da Deadline, ha già raggiunto 66 milioni di dollari attraverso le prevendite. Il cast del film comprende anche i nomi di John Cena, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Charlize Theron, Ludacris, Nathalie Emmanuel, Helen Mirren, Sung Kang e Kurt Russell.

Inizialmente, la distribuzione del film era prevista per maggio 2020 ma il dilagare dell'emergenza sanitaria ha imposto il suo slittamento di ben un anno. In occasione di un'intervista con Entertainment Weekly, Vin Diesel ha dichiarato: "Quando realizzi un bel film, il tuo primo obiettivo è che tutto quanto sia sotto controllo. Il mondo del cinema, però, ci insegna che tutto ciò non è mai sotto controllo. Lavorare più tempo su un film vuol dire avere più tempo anche per la post-produzione e realizzare un lavoro migliore. Non vedo l'ora che il film esca per tutti i fan che lo stanno attendendo e che spero possano eccitarsi ed emozionarsi a sufficienza!".